Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 09 Marzo 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Italiani in vacanza nelle seconde case: fate attenzione alla bolletta della luce - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità

Italiani in vacanza nelle seconde case: fate attenzione alla bolletta della luce

02 Settembre 2020 16:50, di Eros Santoni
casa della vacanze
Attualità
visite 1196

Le vacanze estive di quest’anno hanno visto molti italiani scegliere di rimanere vicino casa o, ancora meglio, trascorrere del tempo nelle seconde case di proprietà. Per esigenze legate alla particolare situazione sanitaria, infatti, i cittadini hanno prediletto le mete nostrane, recandosi nelle numerose aree di villeggiatura della penisola.A tal proposito, c'è anche chi ha preferito le comodità dell'hotel, con servizi accessori legati alla preparazione dei pasti, all'accesso alle spiagge e via dicendo. Per coloro che invece hanno optato per la seconda casa, va evidenziato come, a causa dei costi accessori, le spese siano notevolmente lievitate.
Si pensi, ad esempio, a tutti quei costi che in albergo non sono presi in considerazione, dalla luce al gas, dalla connessione alla rete internet all'acqua; tutti costi che, se sommati tra loro, portano ad aumentare in modo consistente l'ammontare della spesa dell'intera vacanza.

Il costo della luce nelle seconde case
Per fare maggior chiarezza, è sufficiente portare alla luce un'indagine condotta da SosTariffe, portale indipendente dedicato alla comparazione di tariffe e prezzi di telefonia, luce, gas e altri costi variabili legati al settore energetico. L'indagine si è dedicata alla raccolta di dati per tre casi differenti, distinti per tipologia: i costi per il single, per le coppie e i costi per la famiglia. Rimaniamo nell'ambito della sola bolletta della luce, esaminando i tre casi distinti.
Per quanto riguarda la bolletta estiva della luce per un soggetto single, il costo della stessa arriva a toccare una somma compresa tra i 220 e i 230 euro mensili, tenendo in considerazione un consumo di 80 kWh di elettricità nell'arco di quattro settimane.
Venendo ai costi della coppia, i due individui arriverebbero a spendere poco meno di 250 euro al mese di luce. I costi sono calcolati tenendo presente che il consumo dell'elettricità salirà sino a 200 kWh.
Per quanto riguarda la famiglia, un mese di vacanza nella seconda casa comporta una spesa per l'energia elettrica di circa 260 euro. La somma deriva dal notevole aumento dei kWh consumati: ben 300.

I metodi per risparmiare sulla bolletta
Sulla base di costi simili, gli utenti vanno sempre più alla ricerca di soluzioni che possano garantire risparmi consistenti, cercando di ridurre la spesa elettrica per la seconda casa. Uno dei modi più intelligenti per risparmiare realmente sui consumi elettrici nelle seconde case è quello di scegliere delle offerte della luce per la casa realmente vantaggiose e adatte alle proprie esigenze.
 
Come fare? Semplice, passando attentamente in rassegna le diverse offerte della luce per la casa proposte da grandi fornitori come Acea Energia. Questo passaggio permette di scegliere l'offerta più adatta alle proprie esigenze economiche, evitando di ritrovarsi spiacevoli sorprese in bolletta.
Tra le altre pratiche più adottate da questo punto di vista, vi è anche la riduzione della potenza del contatore, l’attenzione a evitare gli sprechi e piccoli altri accorgimenti da prendere quotidianamente, come spegnere gli apparecchi in stand by e staccarne l'aggancio alla corrente. I vantaggi dell’ottimizzazione dei consumi sono davvero notevoli: a fronte di un piccolo investimento iniziale, si verrà ripagati nel corso del tempo da un risparmio sostanzioso.
Comprare lampade a Led per l’illuminazione e dotarsi di elettrodomestici di classe energetica A o superiore permette, infatti, di dimezzare i consumi e i costi relativi all’elettricità. Infine, anche gli elettrodomestici vanno usati facendo attenzione alla potenza impiegata e scegliendo i programmi Eco laddove presenti.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings