Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 23 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Diocesi ricorda il maestro Bini a dieci anni dalla prematura scomparsa - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

0

4

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

La Diocesi ricorda il maestro Bini a dieci anni dalla prematura scomparsa

04 Luglio 2018 15:58, di Redazione
La Diocesi ricorda il maestro Bini a dieci anni dalla prematura scomparsa
Attualità
visite 547

Domani, 5 luglio, alle ore 19 nella Cattedrale di Trapani, sarà ricordato, a dieci anni dalla sua scomparsa, il maestro Giancarlo Bini, musicista morto all'età di 43 anni precipitando lungo il versante sud del monte Cofano durante un'arrampicata. La celebrazione, presieduta dal vescovo Pietro Maria Fragnelli, sarà animata dal Coro Diocesano “Virgo Drepanensis” che eseguirà alcuni dei brani composti da Bini o da lui proposti. Negli anni della sua presenza a Trapani, Bini - compositore, pianista, direttore di coro, insegnante in ruolo di Esercitazioni corali e di Direzione corale per la Didattica al Conservatorio “Scontrino” di Trapani - aveva iniziato una intensa attività di collaborazione con la Diocesi che, nel 2000, gli aveva affidato la direzione del Coro polifonico “Alma Mater” e, nel 2003, lo aveva nominato “Incaricato per la musica sacra”. Giancarlo Bini non si è limitato alla direzione della cappella episcopale durante le principali celebrazioni del vescovo di Trapani ma si è anche fatto promotore di diverse iniziative culturali e musicali facendo della sua ricerca artistica un percorso condiviso e della sua ricerca spirituale, dell'amore per questa terra (che aveva scelto come sua, lui originario di Gorizia), la forza della sua musica, l'energia di una vibrazione che ha unito, si è fatta cultura, è entrata persino a dare voce alla pietà popolare oltre che alla liturgia della Chiesa trapanese. Tra le iniziative nate dalla collaborazione con la Diocesi si ricordano “Dentro Trapani con i ‘Misteri’ e la sua passione oggi” musica, letteratura, immagini e canto (Quaresima 2002); la serata evento, tra cronaca e musica, in occasione del Natale 2002 a cori riuniti e con il ripristinato organo monumentale della Chiesa di San Pietro “Notte d’incanto”; la "Messa alla Vita” in occasione della Riapertura e dedicazione del Santuario di San Vito Lo Capo l’1 maggio 2003; l'Oratorio di Natale per soli, coro, organo ed orchestra di Camille Saint-Saens con l'orchestra del conservatorio diretta da Sergio Mirabelli e la cappella episcopale della Diocesi di Trapani con la pubblicazione del CD “Illumina la via” (Natale 2007), l’Inno a “Sant’Alberto degli Abbati” in occasione dell’anno giubilare speciale per il 700° anniversario del santo trapanese e, con l’ufficio comunicazioni e l’ufficio liturgico diocesano “La Via Crucis con i misteri di Trapani” (Quaresima 2007).

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings