Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 20 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La moda e il cinema - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Rubriche
MODA&COSTUME

La moda e il cinema

01 Marzo 2014 16:46, di Magda Cirignano
La moda e il cinema
Rubriche
visite 3678

Con l’avvento degli anni Trenta il cinema diviene la maggiore forma d’intrattenimento. Grazie a grandiose sale cinematografiche e studi immensi, quest’ultimo divenne una vera e propria industria. I protagonisti indiscussi erano le famigerate stelle di Hollywood, che il grande schermo aveva reso degli eroi, osannati da tutto il pubblico che tentava di imitarne lo stile e il look. Il cinema, divenuto medium per eccellenza, aveva diffuso e “imposto” una sorta di moderno life style riuscendo a far evadere il pubblico da quello che poteva essere stato, ad esempio , l’orrore della guerra. Il cinema assume un ruolo fondamentale anche nella moda, mostrando non solo le nuove tendenze, ma creandone delle nuove. La donna passa dall’essere vamp all’essere femme fatale, maliziosa e disinvolta ma perfetta nell’interpretare il glamour dell’epoca. Attrici dalla bellezza irresistibile e dal fascino ambiguo, di cui Marlene Dietrich, Greta Garbo e Joan Crawford sono forse le rappresentanti più famose. Alcuni stilisti furono al servizio della moda nel mondo del cinema, creando meravigliosi costumi: tra questi Gilbert Adrian il quale dimostrò che attraverso l’abito si potevano nascondere o evidenziare punti deboli del corpo delle attrici. Non era tutto così facile però perché con il Codice Hays l’abbigliamento femminile fu costretto a restrizioni come trasparenze e scollature troppo profonde. Hollywood divenne al contempo sia a capitale del cinema sia della moda, facendo abdicare dal trono, la regina indiscussa, Parigi.

© Riproduzione riservata

Commenti
La moda e il cinema
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
volantini
I più visti