meteo Trapani 16.5°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 18 Gennaio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Pace al teatro antico di Segesta - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

1

1

2

Testo

Stampa

Hab
Attualità
Calatafimi Segesta

La Pace al teatro antico di Segesta

20 Luglio 2017 17:46, di Redazione
La Pace al teatro antico di Segesta
Attualità
visite 298

Domani nella cavea del teatro segestano si celebra il “50esimo Anniversario della 1° Rappresentazione Moderna de “La Pace”. Un evento importante quello che domani sera il “Calatafimi Segesta Festival –Dionisiache 2017” celebra. Un evento che ricorda il “50esimo anniversario della 1° Rappresentazione Moderna 1967 de “La Pace” di Aristofane. Era il 1967, e con la messa in scena della “Pace” di Aristofane, con la Regia del grande Arnoldo Foà, dopo secoli di silenzio assoluto, il Teatro di Segesta, riprende vita, tornado ad offrire ai versi immortali del grande teatro classico, una scena suggestiva e magica. La stagione 2017 del Calatafimi Segesta Festival Dionisiache, si aprirà proprio con la celebrazione di cinquant’anni di età del Teatro di Segesta, dando spazio a letture e riflessioni sul teatro. L’evento è organizzato dal Calatafimi Segesta Festival, dal Parco Archeologico, dal Comune di Calatafimi Segesta, in collaborazione con la ProLoco di Calatafimi Segesta. Interverranno: salvatore nicosia, Grecista e Prof. Emerito Università di Palermo - GIUSTO PICONE, Prof. Di Lingua e Letteratura latina, Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università di Palermo - Giancarlo Sammartano, Regista, Agata Villa, Direttrice Parco Archeologico di Segesta -Vito Sciortino Sindaco di Calatafimi Segesta. L’appuntamento è per domani sera al TEATRO DI SEGESTA ore 19,00 – Per l’occasione si avrà l’opportunità di vedere 14 manifesti donati dal Civico Museo Biblioteca dell’Attore di Genova al Calatafimi Segesta Festival Dionisiache 2017 per ricordare l’importante evento. Si tratta del programma di sala de La Pace di Aristofane con la regia di Arnoldo Foà; foto degli attori, le note dello stesso regista Foà, ed altro materiale recuperato negli archivi della Biblioteca genovese. Sabato poi arrivano i Classici. A salutare il pubblico di Segesta ci sarà la Prima Nazionale di Anfitrione di T.M. Plauto – Adattamento e Regia di Marco Cavallaro. Lo spettacolo è stato creato in esclusiva per le Dionisiache 2017.Teatro Antico – 22 -23 luglio, ore 19.15. Nel cast Andrea Spina, Marco Cavallaro, Daniele De Rogatis, Selene Demaria, Chiara Amati, Maria Sessa, Martina Cenere.Musiche originali: Matteo Musumeci. Coreografie: Giordano Orchi, Scene: Lollo Zollo Art, Costumi: Marco Maria Della Vecchia, Aiuto Regia: Teresa Calabrese, Macchinista: Ruslan Bardesky, Comunicazione: Anna Maria Treglia

© Riproduzione riservata

Commenti
La Pace al teatro antico di Segesta
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie