Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 09 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La "Palinuro" al porto: da oggi fino all'1 luglio le visite [FOTO] - Trapani Oggi

0 Commenti

4

6

1

2

7

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

La "Palinuro" al porto: da oggi fino all'1 luglio le visite [FOTO]

28 Giugno 2018 15:45, di Ornella Fulco
La "Palinuro" al porto: da oggi fino all'1 luglio le visite [FOTO]
Attualità
visite 757

Partita lo scorso 24 maggio da La Spezia, la nave scuola Palinuro, della Marina Militare Italiana, è da oggi ancorata al porto di Trapani dove si fermerà fino al prossimo 2 luglio. L'unità, che viene utilizzata per le campagne di addestramento dei sottufficiali della Marina, ha attualmente a bordo gli allievi del 1° corso della Scuola Navale Militare "Francesco Morosini" di Venezia. Dopo l'incontro con le maggiori autorità civili, militari e religiose cittadine, nel pomeriggio il comandante, il capitano di fregata Giuseppe Valentini, ha incontrato la stampa. Il colloquio è stato preceduto da una visita ad alcuni degli spazi della nave - tra cui la plancia dove è collocato il grande timone in legno originale e tuttora funzionante - condotta dal tenente di vascello Umberto Montoneri che ha anche illustrato le tappe salienti della storia dell'unità. La "Palinuro", infatti, appartiene alla Marina Militare Italiana dal 1955 ed è, per questo, tra le unità più antiche e storicamente legate alle tradizioni e alla cultura marinaresca. Fu costruita a Saint Malo, in Francia, e usata per la pesca del merluzzo sui banchi di Terranova, in Canada. La Palinuro è una goletta lunga quasi 60 metri e larga 10, equipaggiata con tre alberi e un bompresso, lo scafo è diviso in tre ponti e la superficie totale delle vele impiegate è di circa 1.000 metri quadrati. L'equipaggio standard è di 83 persone. "Prima di Trapani la nave ha fatto sosta a Vasto e ad Ancona - ha detto il comandante Valentini - dove, in occasione delle celebrazioni della Giornata della Marina, più di 10 mila persone sono salite a bordo per poterne ammirare lo stile e la bellezza e conoscere da vicino gli uomini e le donne dell’equipaggio che, quotidianamente svolgono il proprio dovere al servizio della collettività, e ad Augusta". La Palinuro porta con sé la bandiera del "Gaslini" di Genova, donata alla nave dal presidente dell’ospedale pediatrico, lo scorso 17 maggio a La Spezia, in occasione degli 80 anni dell’Istituto che è una delle eccellenze nazionali in ambito sanitario. Sbarcati gli allievi del "Morosini", saliranno a bordo gli allievi sottufficiali e la nave si sposterà nel mare Egeo per poi entrare nel Mar Nero e fare sosta in Georgia e in Romania. La Palinuro, durante i suoi periodi di navigazione, ospita anche giovani non militari, dai 16 ai 24 anni, nell'ambito di accordi di collaborazione con associazioni come la Lega Navale la Associazione Marinai d'Italia. Un modo anche questo per avvicinare la popolazione ai valori e alle attività della Marina Militare Italiana. Come hanno confermato due allievi del "Morosini" - la 16enne milanese Diana Romano e il 17enne di Cuneo Federico Tesa - l'esperienza a bordo è l'occasione non solo per "assaggiare" come può essere la vita militare, ma anche per gustare la vita di mare, dura sì, a volte, ma anche capace di donare l'incanto di albe e tramonti speciali e di incontri con le creature che popolano il pianeta liquido. "Coscienza e conoscenza di se stessi e del mare", ha riassunto efficacemente il comandante Valentini. L’unità navale sarà aperta alle visite della popolazione. Oggi dalle 16 alle 19; domani, 29 giugno, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30; il 30 giugno e il 1° luglio dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Il 2 luglio la nave lascerà il porto di Trapani.

© Riproduzione riservata

Commenti
La "Palinuro" al porto: da oggi fino all'1 luglio le visite [FOTO]
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie