Trapani Oggi

La Pallacanestro Trapani cade in casa con Ferentino - Trapani Oggi

Trapani-Erice |

La Pallacanestro Trapani cade in casa con Ferentino

02 Dicembre 2013 08:16, di Salvatore Morselli
visite 526

Dopo la lunghissima striscia positiva di quarantadue gare interne vittoriose Trapani perde la imbattibilitŕ al Palailio. Passa Ferentino ed alla fine,...

Dopo la lunghissima striscia positiva di quarantadue gare interne vittoriose Trapani perde la imbattibilità al Palailio. Passa Ferentino ed alla fine, onestamente, non ha rubato nulla. I granata hanno giocato una gara a sprazzi e il risultato ci può stare. Si comincia con la consegna della targa ricordo a Francesco Guarino, indimenticato play granata protagonista della promozione in Legadue nel 2010-2011, culminata poi con la retrocessione in Dnc per la situazione fallimentare della società targata Massinelli. Si inizia a spron battuto con Ferentino che prova subito ad allungare e si porta sul 5 al 4 (4-9), ma Trapani rientra subito e con un break di 8-0 vola sul 12-9, Gli ospiti non ci stanno, rientrano subito con Mosley, ma Lowery e Baldassarre rimettono i granata avanti (16-11), con Gramenzi che chiede time out. Nel Ferentino entrano Mosley e Johnson ed è quest’ultimo che ha un grande impatto sulla partita andando a segno con un libero ed un canestro che consentono di passare al 16-19, impattato da Parker con un tiro sul filo della sirena da oltre otto metri. Si va al primo riposo, sul 19 pari. Nel secondo quarto il Trapani prova a fuggire ma Garri e Johnson tengono i laziali a ridosso dei granata ed al 15’ ripassano avanti di due (26-28). Trapani si blocca e per quattro minuti non va a canestro, mentre Ianes si prende un tecnico dopo il canestro di Garri con tiro libero aggiuntivo che costa sette punti (26-35 al 16’). Trapani a meno nove è in affanno, anche se ancora la sirena finale è lontana, e stavolta è Lardo che chiama time out. I granata sembrano avere uno scatto di orgoglio, effettuano un parziale di 4 a 0, ma Ferentino vola via e si porta sul 32-42. Poi c’è un tecnico ad un giocatore ospite, Baldassarre ne mette dentro solo uno e sulla azione successiva Rizzitiello non fa centro mentre Mosley cattura un rimbalzo offensivo e il secondo quarto si chiude sul 35-44. Primi dati dicono che Trapani ha giocato con eccessivo nervosismo, torna in campo con Ianes e Baldassarre gravati di tre falli, Renzi Parker e Ferrero con due. Trapani ha solo 3 su 6 dalla lunetta mentre Ferentino ha 11 su 16 e conquistato 20 ribalzi contro i 9 di Trapani. I granata rientrano in campo con la determinazione di riagganciare gli avversari, prima rintuzzano il tentativo di allungo del Ferentino, poi mettono la freccia e mentre gli ospiti si fermano per tre minuti i granata operano l’aggancio con una tripla di Lowery al 36’ (52-52) ed il sorpasso con la tripla di Parker al 38’ (57-56), mentre il play ospite Guarino si grava del terzo fallo.Ferentino accusa il colpo e Trapani colpisce con Renzi ed un contropiede incredibile di Lowery (61-56 a 90 secondi dalla fine del terzo quarto) con Mosley che mette dentro due canestri nel finale chiudendo la frazione 61-60. Da una parte Ferrero e Renzi, dall’altra Bucci e Mosley sono i protagonisti dei primi cinque minuti dell’ultimo quarto, con Trapani che, Mosley fuori, ha un mini break e va sul 5 al 35’ (71-66) ma c’è immediatamente il contro break di Ferentino (75-75 a 92 secondi dalla sirena finale. Parker perde palla e Gramenzi rimette in campo Mosley. Ferentino va a canestro con Bucci (75-77), poi Lowery commette fallo sul tiro da tre di Guarino che non si commuove da ex e fa tre su tre (75-80 a 39 secondi). Carta della disperazione da giocarsi nel time out di Lardo che dice ai suoi di andare al fallo sistematico. In lunetta Pierich ne fa uno, poi Parker va sul 77-81. Parrillo dalla lunetta ancora uno, 77-82, Parker 79-82, Guarino in lunetta 79- 83. Ancora time out di Lardo che ha 13 secondi e 74 centesimi di tempo per recuperare quattro lunghezze. Alterco di Parker con Bucci, tecnico al play granata, Bucci va in lunetta e si chiude con il punteggio di 79-84. Tabellino Pall. Trapani – Ferentino79-84 Pall. Trapani: Renzi 14, Bartoli, Lowery 20, Baldassarre 5, Bossi 3, Rizzitiello 7, Ianes 4, Tabbi n.e., Parker 14, Ferrero 12 coach Lardo Ferentino: Guarino 11, Bucci 15, Duranti n.e., Pierich 12, Garri 20, Johnson 8, Paesano n.e., Giuri 5, Parrillo 1, Mosley 12 coach. Franco Gramenzi Arbitri: Materdomini di Grottaglie, Gasparri di Pesaro e Loscalzo di Potenza. Note: Spettatori 3300 circa, parziali19-19; 16-25; 26-16, 18- 24 Tiri liberi 11/19 per Trapani e 21/ 27 per Ferentino. Uscito per 5 falli Parker al 40’.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie