meteo Trapani 13.5°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 19 Dicembre 2018

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Pallacanestro Trapani cede in casa al più forte Verona - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

0

1

2

Testo

Stampa

Hab
Sport
Trapani

La Pallacanestro Trapani cede in casa al più forte Verona

24 Marzo 2014 08:00, di Niki
La Pallacanestro Trapani cede in casa al più forte Verona
Sport
visite 48

Diciamo subito che al sconfitta interna subita ad opera del Verona ci sta tutta. La squadra scaligera è sembrata la migliore formazione vista al PalAuriga: ben messa in campo, equilibrata, con ottime percentuali al tiro e tetragona in difesa. Trapani ha giocato come ha potuto, per vincere ci sarebbe stato bisogno di una squadra perfetta, e la perfezione non è di questa terra. Verona va subito avanti, (3-15 al 5’) ma Trapani rientra con due triple di Rizzitiello (19-27 alla prima mini sirena). Nel secondo periodo gli ospiti volano verso il massimo vantaggio con una tripla di Da Ros (26-39), Verona allenta e i granata piazzano un sontuoso break di 18-3 che consente ai ragazzi di coach Lardo di passare avanti (44-42) con Parker, mettendo in vetrina un sontuoso Rizzitiello, ben quattro triple a segno in 13’ di gioco. Al rientro dagli spogliatoi un personale 5-0 di Smith porta il punteggio sul 50-56, Trapani deve fare i conti con i problemi di falli di Baldassarre che commette il quinto fallo ad inizio ultimo periodo. Verona va sul 12 con una tripla di Callahan (64-76), Trapani prova a rientrare, prima con la bomba di Parker, poi con la penetrazione di Rizzitiello (73-80). Ma gli arbitri sanzionano con un antisportivo sanzionato Parker e poi fischiano fallo tecnico a Ferrero che di fatto chiudono la partita. A fine gara i commenti dei due coach. Lino Lardo (coach Pallacanestro Trapani): “Abbiamo affrontato una squadra veramente forte e in forma come Verona, con giocatori validissimi e un allenatore che li fa giocare bene. Noi non siamo nel nostro miglior momento, ma probabilmente anche se fossimo stati brillanti avremmo dovuto cedere contro un’avversaria così quotata. Tutto considerato, sono convinto che la mia squadra abbia fatto un’ottima gara e sono soddisfatto che i ragazzi abbiano mostrato ancora una volta di avere un’anima. Non ci arrendiamo, giocheremo le ultime quattro partite di campionato con lo spirito che ci ha contraddistinto finora e provando a mantenere la buona immagine che siamo riusciti a fornire per tutta la stagione”. Alessandro Ramagli (coach Verona): “Paradossalmente, essere riusciti a costruire un vantaggio consistente sin dai primissimi minuti non ci ha favoriti nello svolgimento del match. Temevo un ritorno di Trapani e così è stato. Bisogna fare i complimenti ai nostri avversari che ci hanno fatto soffrire e hanno reso difficile questo successo, ottenuto su un parquet dove vincere è complicato per chiunque. Il nostro merito maggiore è stato non aver perso la lucidità anche quando l’entusiasmo e la pressione difensiva di Trapani hanno preso il sopravvento e ci hanno costretto a subire un break molto consistente, soprattutto nel secondo quarto. Proseguiamo nel nostro cammino consapevoli che la nostra squadra adesso deve lavorare per valorizzare i suoi pregi e nascondere i suoi difetti. Le ultime quattro gare saranno un vero antipasto dei playoff”. . . . Lighthouse Trapani – Tezenis Verona 79-88 (19-27, 26-19, 15-22, 19-20) Lighthouse Trapani: Renzi 13 (6/9, 0/2), Bartoli, Lowery 13 (5/7, 0/3), Baldassarre 8 (1/7, 1/3), Bossi 3 (1/1, 0/2), Rizzitiello 16 (2/2, 4/7), Ianes 3 (0/1), Parker 17 (4/11, 3/6), Ferrero 6 (1/2, 0/3) N.E.: Tabbi Allenatore:Lardo Tiri Liberi: 15/23 – Rimbalzi: 30 22 8 (Rizzitiello 8) – Assist: 18 (Rizzitiello 4) – Cinque Falli: Baldassarre, Ferrero Tezenis Verona: Grande, Smith 18 (4/8, 0/3), Taylor 14 (3/5, 2/3), Reati 8 (1/2, 2/4), Carraretto 7 (0/1, 0/3), Boscagin 12 (2/2, 0/1), Callahan 15 (4/5, 2/5), Gandini 7 (2/2, 0/2), Da Ros 7 (2/5, 1/3) N.E.: Salafia Allenatore:Ramagli Tiri Liberi: 31/39 – Rimbalzi: 38 30 8 (Gandini 9) – Assist: 8 (Smith 3) – Cinque Falli: Callahan Note. Arbitri: Gaetano Perretti di Napoli, Michele Capurro di Reggio Calabria e Daniele Caruso di Roma. Spettatori: 3500

© Riproduzione riservata

Commenti
La Pallacanestro Trapani cede in casa al più forte Verona
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie