Trapani Oggi

La Pallacanestro Trapani torna alla vittoria contro Veroli - Trapani Oggi

Trapani | Video

La Pallacanestro Trapani torna alla vittoria contro Veroli

01 Febbraio 2015 20:12, di Salvatore Morselli
visite 426

Trapani torna alla vittoria e coraggio se lo ha fatto solo contro l’ultima in classifica, perché a questo punto quello che serviva era vincere e mette...

Trapani torna alla vittoria e coraggio se lo ha fatto solo contro l’ultima in classifica, perché a questo punto quello che serviva era vincere e mettere altri due punti in classifica. La gara non è stata emozionante, ma una partita che ha messo in evidenza un Veroli mai domo nonostante la posizione di classifica e che ha evidenziato un gruppo di giovani di buone prospettive. Prima dell’avvio della gara la consegna della maglia n,12 a Ciccio Mannella, play della storica promozione del Trapani in A1. Nel “Mannella Day”, quindi, viene ritirata la maglia dell’ex play granata che va ad affiancare quella dì Davide Virgilio (altro play), tra le maglie che non verranno più assegnate. Applausi e commozione tra i tifosi. Poi il via con Renzi e soci alla ricerca della vittoria contro l’ultima della classe. Trapani inizia bene con un 5-0, poi subisce il ritorno di Veroli che addirittura passa avanti al 5’ con un canestro di Radic (5-7). E’solo una fiammata, Trapani dal 10 a 10 allunga e chiude la prima frazione sul 23-12 con Baldassarre e Legion in gran spolvero. Nel secondo quarto Lardo dà spazio alla panchina mettendo in campo un quintetto con Legion, Bossi, Baldassarre, Ferrero e Conti. Trapani vola a 19 al 15’ ( 33-14), per poi subire un mini break ( 0-7) ad opera di Grande e Radic. I granata giocano molto puntando su soluzioni estemporanee piuttosto che derivanti da schemi, Legion e Bray puniscono gli ospiti e al 19’ si è nuovamente sul 19 ( 42-23) prima di andare al riposo lungo sul 44-27 con Baldassarre e Legion già in doppia cifra (10), mentre sul fronte opposto Grande è a quota 12 grazie a due su quattro da tre. Partita ormai incanalata verso la vittoria di Trapani che al 25’ raggiunge il nuovo massimo vantaggio sul 20( 53-33), poi ridotto a 14 alla fine del quarto(63-49). Nell’ultimo quarto Trapani sbaglia diverse soluzioni offensive e Veroli, trascinata da Grande e Shaw, risale sino al meno 9 (71-62 al 35’). A questo punto (36’) coach Lardo chiama time out e richiama i suoi ad una maggiore attenzione e concentrazione. Interruzione opportuna visto che in appena due minuti Trapani si porta nuovamente a distanza di sicurezza ( 85-63 al 38’) con 8 punti di Renzi, 4 di Bray e 2 di Legion toccando il nuovo massimo vantaggio ( 22). Partita chiusa e ultimi 120 secondi in attesa della sirena finale che fissa il punteggio sul 87-68. Lighthouse Trapani – Basket Veroli 87-68 (23-12-;44-27; 63-49) Pallacanestro Trapani: Renzi 22, Meini 4, De Vincenzo, Baldassarre 13, Bossi 2, Urbani, Bray 11, Ferrero 11, Conti, Legion 24 coach Lardo Basket Veroli: Grande 22, Veccia16, Forte, Radic 15, Cucci 4, Iaboni, Innocenti, Brighi, Gismondi, Shaw 11 coach. Rossini Arbitri: Nicolini di Bagheria, Cappello di Porto Empedocle, Giovannetti di Terni Note: Tiri liberi 9/13 per Trapani, 7/ 11 per Veroli, 4 / 19 da tre per Trapani e 7 / 23 per Veroli

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie