Trapani Oggi

La Polfer rintraccia giovane fuggito dall'ospedale - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

La Polfer rintraccia giovane fuggito dall'ospedale

29 Dicembre 2015 08:57, di Niki Mazzara
visite 436

Un giovane, originario di Mazara del Vallo, fuggito dal reparto di Psichiatria dell'ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani, è stato fermato e identificato da agenti della Polizia Ferroviaria in servizio alla Stazione di Trapani. E' stato l'atteggiamento sospetto del 22enne, che si aggirava nervosamente per la Stazione, ad attrarre l'attenzione dei poliziotti che lo hanno fermato per identificarlo. Il giovane ha giustificato la sua presenza con la volontà di raggiungere la propria famiglia a Mazara del Vallo ma era privo di biglietto ferroviario e denaro. Accompagnato negli Uffici della Polfer, tramite la sala operativa della Questura di Trapani, è stato possibile accertare che il giovane, pregiudicato e dedito al consumo di stupefacenti, era fuggito dal reparto di Psichiatria dell'ospedale. Terminate le operazioni di rito, i poliziotti lo hanno riaccompagnato al nosocomio trapanese riaffidandolo alle cure dei sanitari. Le attività di rintraccio di “persone scomparse”, tra cui vi sono molti sono minorenni o persone di nazionalità straniera fuggiti dalle comunità a cui sono assegnati, è una delle tante attività che vede impegnata quotidianamente la Polfer. Dall’inizio dell’anno ad oggi, la Polizia Ferroviaria della Sicilia ha rintracciato 18 minori di svariate nazionalità che, a vario titolo, avevano fatto perdere le proprie tracce.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie