Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La protesta pacifica dei trapanesi contro il Dpcm, domenica si ripete - Trapani Oggi

0 Commenti

0

1

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

La protesta pacifica dei trapanesi contro il Dpcm, domenica si ripete

28 Ottobre 2020 17:25, di Redazione
La protesta pacifica dei trapanesi contro il Dpcm, domenica si ripete
Cronaca
visite 1216

E' stata una manifestazione educata e pacifica quella messa in atto ieri sera dai trapanesi per protestare  contro le misure del recente nuovo Dpcm del Governo. In piazza si sono ritrovati operatori di bar, pizzerie e ristoranti che hanno visto imposta la chiusura serale c'era anche qualche rappresentante del mondo delle arti e dello spettacolo, e i titolari di impianti sportivi.Solo un paio di lanci di fumogeni, ma nessun disordine così com'è avvenuto invece questi giorni in altre città della penisola. Le forze dell'ordine sono rimaste a sorvegliare lo svolgimento della manifestazione.
I partecipanti tra le 18 e le 19 hanno invaso pacificamente piazza Vittorio Emanuele, poi si sono hanno attraversato la via Fardella, occupando in momenti diversi le due carreggiate, sino all’altezza dei Salesiani, per poi sostare all’incrocio prossimo alla piazza Vittorio. Qualcuno ha tentato l’occupazione della strada, sedendosi sulle strisce pedonali, ma poi la decisione di ritrovarsi nell’area pedonale. Hanno reclamato il diritto a poter lavorare e quindi diversi sono intervenuti chiedendo la modifica del Dpcm. Sabato pomeriggio nuova protesta davanti alla prefettura.
Domenica, primo novembre, scenderà in piazza ristoratori e lavoratori della rstorazione ma non solo. In piazza a protestare ci saranno infatti maitre, camerieri, commis, chef, pizzaioli, lavapiatti, direttori, receptionist, inservienti, pasticceri, rosticcieri, gelatai, barman, ma anche cantanti, musicisti, attori.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings