Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 19 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Provincia commemora le vittime delle foibe - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

0

2

Testo

Stampa

Cultura

La Provincia commemora le vittime delle foibe

10 Febbraio 2012 13:11, di Niki Mazara
La Provincia commemora le vittime delle foibe
Cultura
visite 316

Trapani, 10 febbraio 2012- In occasione del “Giorno del Ricordo”, che si celebra oggi 10 febbraio, il Presidente Peppe Poma, a nome dell’intero Consiglio Provinciale di Trapani, ha rilasciato la seguente dichiarazione in memoria delle tante vittime delle “foibe”. La Repubblica Italiana – ricorda il Presidente del Consiglio Provinciale - riconosce il 10 febbraio quale "Giorno del ricordo" al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale. A tal fine, oggi sono previste iniziative in tutto il Paese per diffondere la conoscenza di questi tragici eventi, così come prevede la Legge n.92 del 30 marzo 2004 che ha introdotto in Italia appunto il “Giorno del Ricordo” e che segna un mutamento di atteggiamento nei confronti degli eccidi perpetrati ai danni di migliaia di cittadini italiani per motivi etnici e politici alla fine e durante la seconda guerra mondiale in Venezia Giulia e Dalmazia e dove furono coinvolti anche cittadini italiani di nazionalità slovena e croata. Nonostante la ricerca accademica – aggiunge il Presidente Poma -  abbia ormai ampiamente chiarito gli avvenimenti, nell'opinione pubblica il tema delle foibe continua a generare polemiche, incentrate sulle reciproche responsabilità che fascismo e comunismo hanno avuto nella vicenda. Ma, al di là e al di sopra di tutto, rimane, incontestabile, la triste realtà di crudeli e terrificanti azioni di morte poste in essere nei confronti di inermi esseri umani e che per questo non possono trovare giustificazione alcuna. Purtroppo ancora oggi nonostante i numerosi dibattiti, le tante pubblicazioni, le numerose trasmissioni radio-televisive, tante persone non sanno ancora cosa si intende per foibe, cioè le profonde fenditure di natura carsica dove furono gettati e poi rinvenuti i corpi senza vita di centinaia se non di migliaia di vittime. Pertanto, - conclude Peppe Poma - questa Presidenza e l’intero Consigl io Provinciale di Trapani avvertono il dovere di commemorare il “Giorno del ricordo” per far sì che il profondo significato e l’insegnamento che ci vengono trasmessi da questa  pur tristissima pagina della nostra storia, che si aggiunge a quella ancor più drammatica della Shoah, non vadano perduti

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings