Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 23 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Sicilia nel cibo e nel vino, seminario all'Alberghiero "Florio" - Trapani Oggi

0 Commenti

4

2

0

0

1

Testo

Stampa

Attualità
Erice

La Sicilia nel cibo e nel vino, seminario all'Alberghiero "Florio"

12 Novembre 2014 17:23, di Niki Mazara
La Sicilia nel cibo e nel vino, seminario all'Alberghiero "Florio"
Attualità
visite 370

"Ragioni e sentimenti nella Sicilia del cibo e del vino di qualità ", questo il tema del seminario in programma lunedì prossimo, 17 novembre, nell'Aula magna dell’Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Ignazio e Vincenzo Florio di Erice. All’evento, che prenderà il via alle 10.30, parteciperanno il Prefetto di Trapani, Leopoldo Falco, il Dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Trapani, Luca Girardi, e il sindaco di Erice, Giacomo Tranchida. A relazionare sarà Diego Maggio, presidente dell'associazione "Paladini del Vino di Sicilia". L'incontro vuole essere occasione di riflessione sulla necessità di valorizzare il territorio attraverso la sua tradizione eno-gastronomica e fa da cornice all'inaugurazione di un laboratorio di cucina, di nuova generazione e altamente tecnologico, realizzato nell'istituto grazie ai fondi strutturali europei dell'Agenda digitale. “Te0ncologia e tradizione fanno della nostra cucina un'arte, una vocazione, una passione", sottolinea la preside dell’Istituto, Giuseppa Mandina che prosegue: "Recupero delle radici e innovazione, ricerca e creatività rappresentano la ricetta vincente per le nuove generazioni che dovranno essere competitive e innovative nel mercato del lavoro, ma, al tempo stesso, possedere un bagaglio conoscitivo e sapienziale fatto di odori, aromi, sapori: un proprio universo sensoriale e percettivo che conservi l'antico, il genuino, il semplice della nostra terra di Sicilia”. Il laboratorio offrirà agli studenti l'opportunità di sperimentare le più moderne tecniche di preparazione dei pasti e di simulare in situazione esperienze lavorative, volte alla valorizzazione della realtà produttiva locale e all'elaborazione di "percorsi del gusto" che possano rappresentare un valore aggiunto del turismo trapanese.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings