Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 22 Settembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Tonnara di Favignana può tornare in attività - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

0

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Favignana

La Tonnara di Favignana può tornare in attività

09 Novembre 2018 15:46, di Redazione
La Tonnara di Favignana può tornare in attività
Attualità
visite 944

La Tonnara di Favignana potrà tornare in attività. Con decreto dello scorso 7 novembre il Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del Turismo, ha accolto l’istanza della ditta Castiglione che viene così autorizzata a calare la tonnara.Un risultato che il sindaco delle Egadi, Giuseppe Pagoto, definisce “storico”, per l’importanza della millenaria tradizione della pesca con la tonnara fissa e per il suo valore anche sociale come parte integrante dell’identità culturale della comunità.
“Per la nostra realtà - sottolinea il sindaco - si tratta di un patrimonio inestimabile, e sappiamo che è possibile trovare l’equilibrio tra la giusta tutela ambientale e le esigenze economiche del territorio. Far ripartire la tonnara significa dare lavoro diretto, da chi è impegnato nella preparazione delle strutture alla lavorazione del pescato, e indiretto, grazie all’attrazione turistica che favorisce l’indotto, rappresentato non solo da alberghi e ristoranti. Voglio condividere questo risultato in attesa che si perfezioni con la riattivazione dell'attività, con quanti ci hanno creduto fin dall'inizio e con tutta la comunità". "Siamo contenti del risultato raggiunto, per il quale ringraziamo la politica a tutti i livelli, a partire dall'Amministrazione comunale di Favignana, per il sostegno e il percorso comune, la Regione e, naturalmente, il Ministero per la fondamentale autorizzazione", dice Filippo Amodeo, amministratore della ditta Nino Castiglione. Adesso si attende di conoscere qual è la quota tonno destinata alla Tonnara di Favignana che chiarirà la fattibilità del progetto definendo la sua sostenibilità o meno". 
L'inclusione della Tonnara di Favignana, insieme ad altre tonnare fisse italiane, tra quelle a cui il Ministero avrebbe assegnato una parte della quota tonno stabilita dalla Unione Europea per l'Italia era stata ottenuta dalla senatrice trapanese Pamela Orrù che aveva presentato un emendamento poi accolto nel Decreto Mezzogiorno nel 2017.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
La Tonnara di Favignana può tornare in attività
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie