Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 27 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

L'ANPI costituisce comitato per il NO al referendum costituzionale - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

2

1

1

Testo

Stampa

Politica
Trapani

L'ANPI costituisce comitato per il NO al referendum costituzionale

26 Maggio 2016 15:03, di Niki
L'ANPI costituisce comitato per il NO al referendum costituzionale
Politica
visite 235

Così come in tutta Italia, anche l’ANPI della provincia di Trapani costituisce il comitato per il NO al referendum sulle riforme costituzionali, in osservanza ad un preciso dettato scaturito dai congressi sezionali, provinciali e, in ultimo, dal Congresso Nazionale. Lo sottolinea una nota stampa diffusa dalla Segreteria provinciale nella quale si legge che "l’ANPI conta fra i suoi iscritti la quasi totalità dei partigiani viventi e gli antifascisti, e ribadisce che è assolutamente lecito e normale che vi siano, all’interno dell’associazione stessa, anche opinioni dissenzienti, ma che il dissenso deve essere mantenuto nei limiti della circolare del 5 marzo 2016, là dove afferma: «Abbiamo sempre affermato che la nostra è un’Associazione pluralista, per cui è normale anche avere opinioni diverse. Altra cosa, però, sono i comportamenti. Ovviamente, non sarà “punito” nessuno per aver disobbedito, ma è lecito chiedere comportamenti che non danneggino l’ANPI e che cerchino di conciliare il dovere di rispettare le decisioni, con la libertà di opinione». Ai nostri dirigenti che condividono posizioni diverse chiediamo unicamente di astenersi ad avere ruoli organizzativi di primo piano nei comitati per il Si". L'Associazione Nazionale Partigiani invita i cittadini ad aderire al comitato per il NO al referendum. Le adesioni vanno raccolte presso la sede dell’ANPI provinciale in via Garibaldi 77 (presso gli uffici della CGIL),e-mail: aldvirzi@tin, telefono 347-5527391.

© Riproduzione riservata

Commenti
L'ANPI costituisce comitato per il NO al referendum costituzionale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie