Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 08 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

L'Asp indice selezione per 21 incarichi di primario - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

3

1

1

Testo

Stampa

Salute
Trapani

L'Asp indice selezione per 21 incarichi di primario

02 Novembre 2017 16:53, di Redazione
L'Asp indice selezione per 21 incarichi di primario
Salute
visite 502

L’Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha bandito i posti per 21 primariati negli ospedali della provincia di Trapani e nel Dipartimento veterinario. E’ stata infatti pubblicata sul sito aziendale la delibera n. 4304 per l’indizione di una "procedura di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarico quinquennale rinnovabile per la copertura di 21 posti di direttore di struttura complessa in diversi ambiti aziendali”. Dopo la ricognizione dei posti vacanti e disponibili in dotazione organica, il commissario dell’ASP, Giovanni Bavetta, ha deciso di avviare la procedura selettiva pubblica prevista dalla normativa. Il bando è stato inviato alla GURS per essere pubblicato nella Serie Speciale concorsi. Queste le unità operative complesse messe a bando: Cardiologia con UTIC ed Emodinamica TRAPANI;Cardiologia con UTIC MAZARA DEL VALLO; Cardiologia con UTIC MARSALA; Cardiologia con UTIC CASTELVETRANO; M.C.A.U. Pronto Soccorso MARSALA; Pronto Soccorso ALCAMO; Pronto Soccorso CASTELVETRANO; Pronto Soccorso MAZARA DEL VALLO; Anestesia e Rianimazione TRAPANI; Anestesia e Rianimazione MARSALA; Anestesia e Rianimazione CASTELVETRANO; Chirurgia Vascolare TRAPANI SALEMI; Medicina Generale con Lungodegenza TRAPANI; UTIN e Neonatologia TRAPANI Ortopedia e Traumatologia TRAPANI; Patologia Clinica MARSALA; Radiodiagnostica MARSALA; Neurologia MAZARA DEL VALLO; Oncologia medica CASTELVETRANO; Igiene degli Alimenti di Origine Animale ASP; Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche ASP “Dopo aver completato le procedure per il conferimento degli incarichi di primariato che erano già concluse da tempo – ha spiegato Bavetta – abbiamo adesso messo a bando i vertici delle altre strutture complesse mancanti. Ritengo che dare certezze nella guida dei reparti sia uno degli aspetti essenziali per una efficiente e produttiva gestione ospedaliera. Sono certo che troveremo figure di grande professionalità che faranno fare un ulteriore salto di qualità alla nostra offerta sanitaria, a esclusivo beneficio dei pazienti".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings