Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 19 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

L'Asp sospende dal servizio due dipendenti coinvolti nell'operazione "Artemisia" - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

L'Asp sospende dal servizio due dipendenti coinvolti nell'operazione "Artemisia"

22 Marzo 2019 17:58, di Redazione
L'Asp sospende dal servizio due dipendenti coinvolti nell'operazione "Artemisia"
Attualità
visite 3422

L'Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha sospeso dal servizio i suoi dipendenti Vincenzo Chiofalo e Giorgio Saluto, I due sono tra i soggetti coinvolti nell'operazione "Artemisia" dei Carabinieri che ha portato all'arresto di 27 persone. Chiofalo, ex vice sindaco di Castelvetrano, è finito ai domiciliari mentre per Saluto il gip ha disposto la misura di interdizione dal pubblico servizio. Il provedimento è stato assunto - si legge nella nota diffusa alla stampa - in base alla delega affidata dall’assessore regionale alla Sanità su indicazione del presidente della Regione Siciliana.
Per quanto riguarda Gaspare Magro, che è finito in carcere, invece, l’Asp di Trapani "sta adottando i dovuti provvedimenti a tutela dell’Azienda, chiedendo all’Assessorato regionale e al Ministero per la Salute la sostituzione del componente ritenendo incompatibile questo incarico con la misura restrittiva della libertà personale".
"Relativamente ad altri soggetti privati coinvolti nell’inchiesta che hanno rapporti con l’Asp di Trapani si procederà agli adempimenti conseguenziali nell’attesa di conoscere il contenuto del provvedimento, già richiesto all’autorità giudiziaria, così come indicato anche dall’Assessore regionale alla Sanità”. Lo ha detto il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, Fabio Damiani.

© Riproduzione riservata

Commenti
L'Asp sospende dal servizio due dipendenti coinvolti nell'operazione "Artemisia"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie