Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 19 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

L'Assessorato Energia della Regione finanzia progetto per € 599.000 - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

1

2

0

Testo

Stampa

Politica
Trapani

L'Assessorato Energia della Regione finanzia progetto per € 599.000

04 Gennaio 2013 16:02, di Niki
L'Assessorato Energia della Regione finanzia progetto per € 599.000
Politica
visite 130

La tecnologia arriva in soccorso delle pubbliche amministrazioni. Il Comune di Valderice risparmierà 140mila euro all'anno, circa il 40% rispetto alla attuale spesa per l'illuminazione pubblica, grazie all'installazione di 53 nuovi e moderni quadri elettrici. Ciascuna rete di illuminazione dotata di questi quadri elettrici, secondo i dati progettuali, consentirà un risparmio sulla bolletta del 25% e sulla manutenzione del 35%. Il totale delle minori spese ammonta a quei 140mila euro ed al 40% in meno circa della spesa per l'illuminazione pubblica. Il Progetto presentato dal Comune di Valderice su una graduatoria di 56 è stato classificato al quarto posto ed è stato finanziato dall’Assessorato all'Energia per un importo di 599.000 euro. Il decreto di finanziamento, il n 480, è stato già pubblicato dall'Assessorato. «L'attuazione del progetto - ha commentato il sindaco, Camillo Iovino - permetterà di liberare risorse per indirizzarle, sempre nell'ambito della illuminazione pubblica, verso la sostituzione di pali di illuminazione obsoleti e, soprattutto, la progressiva sostituzione delle lampade allo iodio con moderne lampade a led che produrrà ulteriori risparmi. Il quarto posto assegnatoci dalla Regione nel bando premia la capacità progettuale di questa amministrazione. In quasi cinque anni di governo della città abbiamo già superato i 14 milioni di euro di finanziamenti che si traducono in interventi per i cittadini».

© Riproduzione riservata

Commenti
L'Assessorato Energia della Regione finanzia progetto per € 599.000
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie