Trapani Oggi

L'Eklissé vuole la decima vittoria - Trapani Oggi

Trapani-Erice |

L'Eklissé vuole la decima vittoria

21 Dicembre 2012 15:33, di Niki Mazzara
visite 459

La Pallavolo Trapani Eklissè Occhiali, capolista in B2 di Volley, vuole chiudere in bellezza il 2012 e punta decisa verso la decima vittoria in campio...

La Pallavolo Trapani Eklissè Occhiali, capolista in B2 di Volley, vuole chiudere in bellezza il 2012 e punta decisa verso la decima vittoria in campionato. Lo ha detto a chiare lettere Carmelo Mazza, opposto della squadra granata in vista della gara di sabato, la trasferta contro la Pallavolo Augusta. «Dobbiamo fare il tutto per tutto per una vittoria da tre punti e continuare a tenere a distanza le dirette avversarie, cosa che ci consentirebbe di poter continuare la marcia solitaria in vetta al girone H di B2 e contemporaneamente sfruttare il confronto diretto tra la Volo Virtus Lamezia e Cinquefrondi” squadre entrambe seconde a 20 punti, esattamente 3 in meno di Trapani. «Non sarà una gara facile – ha però ammesso il tecnico Fabio Aiuto – perché la loro palestra è molto raccolta e il pubblico è a stretto contatto con gli atleti. La Pallavolo Augusta non ha forse un altissimo tasso tecnico, ma quando gioca in casa è in grado di mettere in difficoltà chiunque». Il coach dei biancorossi è forse eccessivamente cauto nel valutare gli avversari: gli augustani infatti non vincono dal 27 ottobre, data in cui sono riusciti a piegare con un netto 3-0 la Luck Volley Reggio Calabria, e occupano in classifica al momento la decima piazza. Certamente la fame di risultati e la possibilità di interrompere la gloriosa marcia dell’Eklissè saranno per loro degli stimoli più che sufficienti nella sfida odierna. E Trapani dovrà prestare attenzione anche alla partita di Ragusa, dove la Csain (l’avversario dell’undicesima giornata) incontrerà la Spes Leonforte. Insomma, un turno favorevole all’Eklissè, che affronta un avversario decisamente poco scomodo mentre le altre inquiline dei piani alti giocheranno dei confronti a eliminazione diretta. Decisamente un’occasione da non sprecare per Tamburello e soci. Silvestro Bonaventura

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie