Trapani Oggi

Linea Palermo-Trapani: al via interventi di upgrade tecnologico e potenziamento infrastrutturale - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Linea Palermo-Trapani: al via interventi di upgrade tecnologico e potenziamento infrastrutturale

21 Marzo 2024 19:15, di Redazione
visite 2027

Circolazione sospesa dal 2 aprile al 15 settembre 2024

Rete Ferroviaria Italiana, eseguirà importanti interventi di upgrade tecnologico e potenziamento infrastrutturale sulla linea Palermo-Trapani. Il valore dell’investimento complessivo ammonta a circa 140 milioni di euro, finanziati anche con fondi PNRR. Per consentire l’operatività dei cantieri sarà necessario sospendere la circolazione dei treni dal 2 aprile al 15 settembre 2024.

I cantieri sono parte integrante di un articolato piano di potenziamento della rete ferroviaria nel Trapanese che prevede il ripristino e l’elettrificazione della linea Palermo-Trapani via Milo, l’installazione della tecnologia ERTMS (European Rail Transport Management System) lungo i 116 km della tratta Alcamo-Castelvetrano-Trapani, importanti lavori di manutenzione straordinaria, la realizzazione del sottopasso di Marsala, del Piano Regolatore Generale della stazione di Trapani e la soppressione di tre passaggi a livello fra Trapani e Paceco.

In particolare, saranno effettuate opere di adeguamento in galleria relative all’elettrificazione della linea fra Cinisi e Alcamo Diramazione, e attività per l’installazione dell’ERTMS, lo stesso sistema adottato sulle linee alta velocità. Grazie a questa tecnologia sarà garantita una maggiore affidabilità dell’infrastruttura, in termini di migliore regolarità della circolazione e qualità del servizio; l’ERTMS comporterà anche potenziali benefici sulla gestione dei passaggi a livello lungo la linea. Fra Cinisi e Partinico, inoltre, saranno eseguiti importanti interventi di manutenzione straordinaria, lavori di rinnovo del binario e risanamento della massicciata per adeguare l’infrastruttura agli ultimi standard di sicurezza. Nella stazione di Trapani, invece, si lavorerà per la realizzazione del Piano Regolatore Generale, mentre a Marsala sarà migliorata l’accessibilità alla stazione grazie all’innalzamento del primo marciapiede, alla realizzazione del sottopasso pedonale e del nuovo secondo marciapiede. Prevista, infine, la soppressione di tre passaggi a livello fra Trapani e Paceco e la realizzazione di un sottovia in prossimità della stazione di Trapani.

Il dettaglio delle modifiche al programma di circolazione dei treni è disponibile nelle stazioni e sui siti web di RFI e Trenitalia.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie