Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 11 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

L'inventore di GNU/Linux ospite all'Industriale - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

6

2

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

L'inventore di GNU/Linux ospite all'Industriale

26 Settembre 2014 09:37, di Ornella Fulco
L'inventore di GNU/Linux ospite all'Industriale
Attualità
visite 347

C’è chi lo ha definito come una delle cinque persone viventi che hanno davvero aiutato tutti noi. Di sicuro è uno degli uomini che più ha contribuito allo sviluppo dell’informatica per come la conosciamo, progettando il sistema operativo GNU/Linux e impegnandosi, da sempre, per la diffusione del software libero. Si tratta di Richard Stallman e tutti gli appassionati di informatica potranno avere il piacere di ascoltarlo, a Trapani, nel corso della conferenza intitolata “Free software and your freedom” in programma sabato prossimo, a partire dalle ore 10.30, nella sede dell’Istituto Tecnico Industriale “Leonardo Da Vinci”. L’incontro con il guru del software libero è stato reso possibile grazie all’interessamento dell’Ordine degli Ingegneri e all'Ufficio scolastico provinciale di Trapani e sarà l’ultimo che Stallman terrà in Italia, prima di una lunghissima serie di conferenze che lo terrà impegnato in tutto il mondo. Stallman è stato finora insignito di otto lauree honoris causa, oltre a innumerevoli altri riconoscimenti per il suo attivismo contro ogni forma di software proprietario. Una questione che per lui non rappresenta solamente un dettaglio tecnico, ma che investe l’intera sfera etica degli autori di programmi, tanto da condurlo a definire (non senza polemiche) come “maligna” l’influenza che ha esercitato sugli utilizzatori di dispositivi informatici un altro mostro sacro come Steve Jobs, "reo" - a suo dire - di limitare la loro esperienza d’uso. L’incontro sarà introdotto dall’intervento dell’ingegnere Vincenzo Virgilio che, a partire dalle 9.30, parlerà di come la legislazione italiana - con l’approvazione del Codice dell’Amministrazione digitale già preveda un uso più consistente, nell'Amministrazione pubblica, di software libero e di come sia necessario attuare questa disposizione anche per i consistenti risparmi per la spesa pubblica che essa garantirebbe.

© Riproduzione riservata

Commenti
L'inventore di GNU/Linux ospite all'Industriale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie