Trapani Oggi

L'UDI ai candidati sindaci: "Su donne designate nelle giunte andare oltre rispetto della legge" - Trapani Oggi

Trapani | Politica

L'UDI ai candidati sindaci: "Su donne designate nelle giunte andare oltre rispetto della legge"

16 Maggio 2017 17:00, di Redazione
visite 690

"Apprendiamo delle designazioni dei primi assessori per i candidati sindaco di Trapani ed Erice. Constatiamo che tutte le designazioni rispettano la n...

"Apprendiamo delle designazioni dei primi assessori per i candidati sindaco di Trapani ed Erice. Constatiamo che tutte le designazioni rispettano la norma che prevede il 40% di donne nelle giunte, che ci sembra già un passo avanti rispetto alle attuali condizioni dell'Amministrazione trapanese". Così commenta la presidente della sezione trapanese dell'UDI, Valentina Colli, le scelte effettuate dai candidati sindaci dal punto di vista della presenza femminile nelle giunte. "Rendiamo nota la puntualizzazione che ci perviene da Daniela Toscano e Piero Savona - prosegue Colli - che si impegnano a nominare almeno un'altra donna al completamento della loro squadra assessoriale, come già dichiarato pubblicamente. Dobbiamo altresì constatare che le scelte in tal senso, da parte di tutti i candidati, avvengono nella 'preoccupazione' di rispettare una norma - che diventa forma di tutela alzando l'asticella delle quote - piuttosto che rivendicare una cultura realmente paritaria ed attuare una democrazia duale". "Diversamente - conclude la presidente dell'UDI di Trapani - quando un’azione politica punterà davvero al rialzo - superando le norme e tramutandole in una cultura compiuta - si produrranno quella dialettica e quei cambiamenti attuabili attraverso due visioni del mondo e una comune responsabilità verso il futuro".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie