Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 26 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Luglio Musicale, dopo la lirica continua la stagione estiva - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Luglio Musicale, dopo la lirica continua la stagione estiva

02 Settembre 2020 15:57, di Redazione
Fabrizia Sala
Attualità
visite 1096

Il Luglio Musicale Trapanese, dopo la lirica, continua la sua programmazione con danza, teatro e concerti. 

Il nuovo cartellone si apre il 4 e il 5 settembre, alle ore 21.00, al Teatro "Giuseppe Di Stefano", a Trapani, con la Compagnia di danza "Balletto del Sud" e lo spettacolo "Miti in scena" interamente dedicato al mito antico e alla mitologia. I personaggi dell'Olimpo, le leggende degli eroi, gli incantesimi e le metamorfosi, divengono quadri danzati e interpretazioni teatrali in uno spettacolo definito "accattivante e colto", una composizione di danza, musica e teatro. La compagnia è diretta dal coreografo  Fredy Franzutti.
Il 6 e il 9 settembre, alle ore 21.00, al Chiostro di San Domenico, a Trapani, la “Compagnia Artistica Mediterranea” metterá in scena il monologo “Le lune nel piatto” di Fabrizia Sala interpretato e diretto da Nella Aiello. Direttore artistico della Compagnia è Elio D'Amico.  Il monologo inedito interamente prodotto dalla Compagnia Artistica Mediterranea, abbandona per una volta la tradizione del musical per proporre un’opera di introspezione, scritta dalla psicologa Fabrizia Sala e basata su reali esperienze professionali.
 Si continua lunedì 7 settembre, alle ore 21.00 con l’ Orchestra Sinfonica Siciliana. Una serata di grande fascino, nello scenario del Teatro "Giuseppe Di Stefano" con musiche di Vincenzo Bellini, Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi.
L’Orchestra sarà diretta dal M° Nicola Marasco.
Ultimo appuntamento martedì 8 settembre, alle ore 21.00, al Teatro open air "Giuseppe Di Stefano" a Trapani con il concerto dal titolo "Giuseppe Milici quartet plays Ennio Morricone".
Giuseppe Milici, armonicista e compositore palermitano con i musicisti pugliesi Nicola Pannarale al pianoforte, Filippo De Salvo al basso e Saverio Petruzzellis alla batteria, rende omaggio al grande Ennio Morricone presentando alcune delle sue composizioni più rappresentative alternandole con i classici della musica internazionale.
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings