Trapani Oggi

Luglio Musicale. Il concerto "Uniti per la pace" inaugura la Stagione estiva 2023 - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Luglio Musicale. Il concerto "Uniti per la pace" inaugura la Stagione estiva 2023

01 Giugno 2023 07:52, di Redazione
visite 1045

Di scena artisti russi e ucraini

Venerdì 16 giugno, alle ore 21.00, al Teatro Giuseppe Di Stefano, a Trapani si terrà il concerto “Uniti per la pace”, promosso dal Luglio Musicale Trapanese e dal Comune di Trapani, per dire no alla guerra. Un concerto per l’inaugurazione della Stagione estiva 2023 per diffondere, con la musica, un forte messaggio di pace.

Sul podio il Maestro ucraino Sasha Yankevych, premiato all’XI edizione del Concorso internazionale per direzione d’orchestra “Arturo Toscanini” e ormai affermato in campo internazionale, a dirigere l’Orchestra del Luglio Musicale Trapanese; al pianoforte il giovane pianista russo Dmitry Shishkin, acclamato da pubblico e critica come stella del concertismo internazionale, premiato in alcuni tra i più importanti Concorsi Pianistici Internazionali, come il Busoni di Bolzano, il Tchaikowsky di Mosca, lo Chopin di Varsavia e vincitore assoluto del Concorso Internazionale di Ginevra e del Top of the World Piano Competition.

Il concerto sarà arricchito dalla presenza di Chiara Fiorani, giovane soprano di origini siciliane, anche lei affermata in campo nazionale e internazionale.

Del russo Sergej Rachmaninov, nel 150° anniversario della nascita, in programma il Concerto n.3 in re minore op. 30, dell’ucraino Reinhold Moritzevič Glière il Concerto per soprano di coloratura e orchestra in fa minore op. 82, e dell’ucraino Sergej Prokof’ev la Sinfonia n.1 in re maggiore op.25 “Sinfonia Classica”.

“Un concerto che, nell’unire in sinergia artistica il direttore ucraino Yanchevych, il pianista russo Shishkin, il giovane soprano siciliano Chiara Fiorani e l’Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese e presentando al pubblico un programma musicale dedicato al russo Rachmaninov e agli ucraini Glière e Prokof’ev, afferma e dimostra concretamente quanto la Musica sia strumento di Pace, lontano da ogni sterile e inutile retorica” - così dichiara Walter Roccaro, direttore artistico del Luglio Musicale Trapanese.

Sarà possibile acquistare i biglietti, a partire dal 5 giugno, al botteghino sito in Viale Regina Margherita 1, a Trapani (all’interno della Villa Margherita), presso la sede dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, salvo esaurimento posti, online su www.lugliomusicale.it.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie