Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 08 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Maccheroni con aglio di Pina Aloia - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

1

1

2

Testo

Stampa

Maccheroni con aglio di Pina Aloia

23 Giugno 2019 09:00, di staff
Maccheroni con aglio di Pina Aloia
visite 1127

Concludiamo la settimana dedicata all'aglio rosso di nubia con la più classica delle ricette trapanesi."A pasta cull'agghia" infatti a Trapani questo primo èp più che una istituzione e il nostro aglio rosso di nubia assieme al pomodoro locale (possibilmente pizzutello, e al profumatissimo basilico che cresce nella nostre soleggiate terre), realizzano un perfetto connubio di gusto.
La variante proposta dalla nostra vincitrice, mollica atturrata e mandorle tostate, aggiungono un gustoso e croccante gusto mediterraneo. Appuntamento alla prossima settimana con le proposte degli utenti di "e chi è cannamela" sulle variazioni del tema "Pasta alla Norma che in verità è di origine catanese ma che certamente sarà ottimamente interpretato dalle nostre abili massaie.
Maccheroni con aglio
Pesto alla trapanese
Ingredienti x 4 persone

  • 600 gr maccheroni al ferretto;
  • 5 spicchi di aglio rosso di nubia piu' o meno a secondo i gusti se piace più o meno forte;
  • 800 gr pomodoro rosso;
  • basilico;
  • 100 gr di mandorle;
  • Sale marino, pepe, olio evo.
Procedimento
  • In un mortaio pestare l'aglio insieme al basilico e le mandorle;
  • Aggiungere il pomodoro e pestarlo anch'esso;
  • Salare pepare e aggiungere l'olio;
  • Cuocere i maccheroni, scolarli e condirli con il pesto appena fatto;
  • Impiattare e aggiungere la mollica fresca "atturrata" e le mandorle tostate;
  • A piacere accompagnare con melenzane, patate fritte e/o salsiccia.
Buon appetito da Pina Aloia
Se vi e piaciuta questa proposta, vi invitiamo a condividerla con i vostri amici su Facebook e su gli altri social. Grazie

© Riproduzione riservata

Commenti
Maccheroni con aglio di Pina Aloia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie