Trapani Oggi

Mafia: passa in gestione agli ex dipendenti la 'Geotrans'. - Trapani Oggi

Cronaca

Mafia: passa in gestione agli ex dipendenti la 'Geotrans'.

25 Febbraio 2022 10:04, di Redazione
visite 351

La ditta era stata sequestrata ad un clan mafioso.

Il colosso sicilano dei trasporti su gomma " Geotrans di Catania" appartenuta al clan Santapaola-Ercolano, posta sotto sequestro nel 2014 e definitivamente confiscata nel 2019 è passata in gestione alla cooperativa " Geotrans Coop" costituita dagli ex dipendenti della società. Lo ha reso noto la Legacoop Sicilia , parlando di una " storia a lieto fine come non sempre si possa dire sia accaduto nel passato nel mondo delle aziende confiscate alla mafia".

Ieri pomeriggio alla presenza di un notaio e di rappresentanti di Legacoop Sicilia è avvenuta la formalizzazione della concessione gratuita dei beni aziendali e il passaggio di commesse e contratti sotto la bandiera della Geotrans coop. La Legaccop Sicilia fin dal principio ha sostenuto il percorso di rinascita avviato dall'azienda e ha voluto partecipare alla costituzione della nuova cooperativa che l'avrà in gestione nei prossimi anni.

Anche grazie all'aiuto economico della Cfi , società partecipata dal ministero dello Sviluppo economico, l'operazione è potuta andare in porto. " Legacoop Sicilia - ha affermato il vicepresidente Alessandro Sciortino- ha pilotato e condotto alcune operazioni necessarie al mantenimento in vita dell'azienda dopo che , a seguito del sequestro e della confisca, la clientela storica aveva voltato le spalle alla Geotrans. Tra queste c'è l'importante commessa di Coop Alleanza 3.0 , il colosso della Gdo a cui capo c'è proprio Legacoop, che attraverso il presidente di allora Adriano Turrini ha sostenuto l'impresa nell'amministrazione giudiziaria".

La firma nell'atto di affidamento  è stata apposta materialmente da Luciano Modica , in un primo momento amministratore giudiziario , quindi amministratore unico nominato dall'Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, e ora presidente della neonata coop.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie