Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 15 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Mannella nel comitato organizzatore degli Europei di basket per sordi - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Mannella nel comitato organizzatore degli Europei di basket per sordi

25 Settembre 2020 11:28, di Salvatore Morselli
Mannella nel comitato organizzatore degli Europei di basket per sordi
Sport
visite 1707

Francesco Mannella è stato chiamato a far parte, insieme ad altri quattro, del comitato organizzatore del comitato organizzatore dei campionati europei maschile e femminile della F.S.S.I. (Federazione Sport Sordi Italia), in programma dal 20 al 29 maggio del prossimo anno a Pescara.
Mannella ricoprirà il ruolo di vice presidente. Una chiamata che arriva sull’onda della vittoria del titolo di “Leggenda Italiana del basket” e che nasce anche dalla sua attività amministrativa (è stato assessore allo sport di Trapani) oltre che della notoria sensibilità ai problemi sociali.
A chiamarlo il Team Manager della manifestazione, un suo fans, Massimiliano Bucca, mazarese trapiantato a Bologna, che seguiva Mannella nelle partite interne al Pala Granata negli anni Ottanta, anche lui ex giocatore di Basket.
”Una chiamata che mi ha fatto piacere. Ho accettato volentieri l’incarico – dice Mannella - perché ho sempre creduto nel messaggio di comunità che lo sport, ed il basket, diffondono e nella necessità di dare anche a chi è svantaggiato il modo di poter praticare sport. Il mio sarà un incarico a titolo di volontariato, ma per me quello che conta è contribuire a diffondere il messaggio che nello sport ogni difficoltà è superabile. È una manifestazione che sposta ben 300 atleti e oltre 1500 persone al seguito. Il mio impegno consiste nel recuperare risorse, non necessariamente economiche, a supporto del comitato. Non nascondo che sarò attento e cercherò di comprendere al massimo le problematiche al fine di poter, perché no, un domani realizzare una manifestazione similare a Trapani. Ma occorre che ci siano le strutture idonee, visto che si tratta di una vetrina importante”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings