Trapani Oggi

Maratona di Palermo, il 20 novembre al via la 27^ edizione - Trapani Oggi

Palermo | Sport

Maratona di Palermo, il 20 novembre al via la 27^ edizione

15 Novembre 2022 14:46, di Redazione
visite 463

Circa 2000 gli atleti ai nastri di partenza

Domenica 20 novembre si rinnova l’appuntamento con la Maratona di Palermo che quest’anno tocca le ventisette edizioni. La manifestazione, organizzata dall’ASD Media@, è stata presentata presso la sede Unicredit di Palermo. Dopo l’edizione della ripartenza dello scorso anno, quest’anno si attendevano numeri da record, che puntualmente sono arrivati. Circa 2000 gli atleti ai nastri di partenza (e le iscrizioni sono ancora aperte) suddivisi tra maratona e mezza.

Novità di quest’anno,le staffette: in tutto, trenta, ognuna composta da quattro podisti che si divideranno equamente i 42,195
km. Trenta le nazioni rappresentate: a Palermo arriveranno podisti da Gran Bretagna, Belgio, Francia, Lituania, Usa, Spagna, Serbia, Polonia, Ucraina, Ungheria, Danimarca, Svizzera, Svezia, Romania, Malta, Norvegia, Israele, Olanda, Argentina, Libano, Australia, Kenya, Marocco, solo per citare le più rappresentate.Cinquecento gli atleti che correranno la distanza regina, con un trend in crescita anno dopo anno. Lo start verrà dato alle ore 8.30 da piazza Ruggero Settimo, dove è previsto anche
l’arrivo. Un ritorno al recente passato per il percorso sviluppato su due giri identici, che toccheranno il cuore della città e il parco della Favorita: correndo tra storia e arte, la Maratona di Palermo si affaccerà sul Teatro Massimo, la Palazzina Cinese, villa Niscemi, Palazzo dei Normanni, Quattro Canti, San Domenico, la Cattedrale, un tour che racconta delle bellezze di una Palermo che il mondo ci invidia.

Sia al maschile che al femminile il parterre è targato Kenia. Tra gli uomini ci saranno il vincente e il piazzato della scorsa edizione della Maratona di Palermo, rispettivamente Kiptoo Fredrick Kipkosgei e Kiura Denis Mugendi. Tra le donne a prenotare il successo è Jackline Jeptanui, prima alla recente Olioliva Run di Imperia sulla distanza dei 10 km e settima alla Maratonina Città di Arezzo.Sicilia in gara, “voglia” di mezza. Ci sarà il vincitore dello scorso anno della 21,097 chilometri Giorgio Giacalone, pronto a regalarsi un prestigioso bis. A dargli battaglia Soumalie Diakite, ventiduenne di origini somale, da sette anni a Palermo, già vincitore della maratonina di Terrasini e della 10 km. Al femminile discorso aperto tra la mazarese Letizia Sucameli, la messinese Valentina Catania e la palermitana Barbara Romano e l’altofontina Maria La Barbera, quest’ultima terza assoluta nella distanza regina nell’edizione del 2019.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie