Trapani Oggi

Marsala, niente aria condizionata negli uffici comunali - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Marsala, niente aria condizionata negli uffici comunali

02 Agosto 2022 11:15, di Luigi Todaro
visite 521

La denuncia è della Uil che ha inviato una nota al sindaco Grillo

“Chiediamo con fermezza l’adozione di atti straordinari, anche in somma urgenza, al fine di porre rimedio al mancato funzionamento dei condizionatori d’aria, in un momento storico in cui le temperature particolarmente torride rendono difficoltoso non solo lavorare, ma persino la vita quotidiana”.  Il segretario generale della Uil Fpl di Trapani Giorgio Macaddino scrive al comune di Marsala affinché l’impianto venga ripristinato di condizionamento venga ripristinato al più presto nel rispetto della salubrità degli ambienti lavorativi. “Nella battaglia che come Uil stiamo facendo in lungo e in largo per tutto il territorio per il rispetto della sicurezza sui loghi di lavoro, - aggiunge - non possiamo assolutamente assistere inerti a una mancanza di prevenzione per la salute dei lavoratori, atteso che addirittura superati i 35 gradi nei vari settori di competenza dove può albergare l’istituto della cassa integrazione, si fermano i lavori. Poiché siamo in mesi di particolare attività nonostante il periodo feriale, tenuto conto che molti lavoratori saranno coinvolti nello straordinario elettorale per le imminenti consultazioni politiche, non è possibile che in un comune così importante come quello di Marsala, si possa assistere inermi al mal funzionamento degli impianti di refrigerazione”. 

E conclude: “Alla luce di queste considerazioni chiediamo come Uil Fpl di Trapani l’immediata attivazione delle procedure per risolvere la questione. Ci riserviamo qualora nel giro di pochi giorni non ci fosse riscontro  a questa attività di segnalare il tutto allo Spresal presso l’Asp di Trapani per una ricognizione ispettiva e, dunque, per prendere provvedimenti che il caso necessita”.  

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie