Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 17 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Marsala, omicidio vicino al Lido Signorino - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

1

0

Testo

Stampa

Marsala, omicidio vicino al Lido Signorino

14 Febbraio 2012 12:58, di Niki Mazara
Marsala, omicidio vicino al Lido Signorino
visite 541

Marsala, 14 febbraio 2012- Francesco Gerardi, 54 anni, è stato trovato ieri morto, ucciso da alcuni colpi d’arma da fuoco,  in una strada vicino al Lido Signorino. A rinvenire il corpo del Gerardi, figura nota agli inquirenti, un contadino che ha visto l'auto ferma al centro della strada e che ha immediatamente avvertito le forze dell'ordine. Secondo una ricostruzione degli inquirenti, Geradi avrebbe avuto un appuntamento con i suoi  killer, di cui si fidava, nella sua casa a mare e sarebbe stato raggiunto dai colpi dell'arma da fuoco, pare un fucile,  a bordo della sua auto con la quale avrebbe tentato di scappare innestando la retromarcia. Vista l'impossibilità di farlo, avrebbe tentato la fuga a piedi, ma i killer lo hanno raggiunto nella stretta viuzza che conduce al lido e qui lo  avrebbero ucciso.  “Dalle informazioni in nostro possesso - ha dichiarato il procuratore capo di Palermo, Francesco Messineo – Gerardi era una persona che gravitava in ambienti mafiosi”. Infatti   Gerardi,  arrestato nel 1993 nel corso dell’operazione antimafia “Lilibeo”, avrebbe avuto un ruolo  rilevante nella faida del 1992 a Marsala che portò a undici omicidi, sei tentati omicidi e due casi di lupara bianca. Assolto, nel 1996 dall’accusa di associazione mafiosa, secondo le forze di polizia continuava a gravitare nel sottobosco della delinquenza marsalese.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings