Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 06 Marzo 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Massoneria: loggia occulta Castelvetrano,chiesto processo per 19 indagati - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Castelvetrano

Massoneria: loggia occulta Castelvetrano,chiesto processo per 19 indagati

06 Novembre 2020 11:21, di Redazione
Massoneria: loggia occulta Castelvetrano,chiesto processo per 19 indagati
Cronaca
visite 1176

(AGI) - Trapani, 6 nov. - La procura di Trapani ha chiesto il rinvio a giudizio per 19 persone, tra cui l'ex deputato regionale Giovanni Lo Sciuto, accusato di essere stato "socio promotore occulto della loggia" che tentava di alterare la vita politica a Castelvetrano, pilotando l'assegnazione delle 'pensioni false' erogate dall'Inps. Il politico - già componente della commissione Antimafia nell'ultima legislatura dell'Ars - da luglio scorso è tornato ai domiciliari. Tutti loro - accusati a vario titolo di corruzione, induzione indebita, concussione, traffico di influenza illecita, truffa, falso, rivelazione segreti di ufficio e violazione della Legge Anselmi - dovranno comparire il prossimo 20 novembre davanti al gup Samuele Corso che valuterà la proposta dei pm. I legali dei principali imputati inoltre preannunciano che, in caso di rinvio a giudizio, sceglieranno di essere giudicati con il rito ordinario.     Il procedimento scaturisce dall'inchiesta "Artemisia" dei pm di Trapani (procuratore aggiunto Maurizio Agnello, sostituti procuratori Francesca Urbani, Sara Morri e Andrea Tarondo) che il 21 marzo dello scorso anno portò all'arresto di ventisette persone, tra cui l'ex sindaco della cittadina, Felice Errante, e l'allora candidato alla carica di primo cittadino.
Nel blitz furono coinvolti anche i poliziotti Salvatore Passanante, all'epoca in servizio al commissariato di Castelvetrano, Salvatore Giacobbe, impiegato all'interno della questura di Palermo e Salvatore Virgilio, applicato alla Direzione Investigativa Antimafia (Dia) di Trapani. (AGI)

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings