Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 25 Luglio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Mazara, un foglio con minacce e bossoli recapitato alla polizia municipale - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Mazara, un foglio con minacce e bossoli recapitato alla polizia municipale

12 Marzo 2021 09:06, di Redazione
Mazara, un foglio con minacce e bossoli recapitato alla polizia municipale
Cronaca
visite 1339

**Aggiornamento** - <<Minacce alla POLIZIA MUNICIPALE, la solidarietà del Consiglio Comunale>> "A nome personale e dell’intero Consiglio comunale esprimiamo solidarietà al comandante Salvatore Coppolino ed a tutto il personale della Polizia Municipale per le minacce subite ieri nel corso di controlli alla circolazione veicolare". Questo il commento del Presidente del Consiglio Comunale Vito Gancitano, che poi continua. "Nei pressi dell’area della SS 115, dove una pattuglia era intenta ad effettuare controlli con autovelox, sono stati rinvenuti bossoli ed un foglio con frasi minacciose. Siamo certi che questo gesto non scoraggerà e non fermerà il servizio per il rispetto delle regole messo in atto dalla Polizia Municipale. Auspichiamo inoltre che i responsabili
vengano individuati ed assicurati alla giustizia".Bossoli e un foglio con con su scritte frasi minacciose, sono state recapitate al Comando della Polizia municipale di Mazara del Vallo. A dare la notizia è lo stesso sindaco Salvatore Quinci che in una nota esprime: "ferma condanna per il grave atto intimidatorio perpetrato nei confronti degli agenti del nostro Corpo di Polizia Municipale impegnati nello svolgimento del proprio dovere".  E poi continua: "Il ritrovamento di bossoli e un foglio con su scritte frasi minacciose non fermerà l'azione a presidio della Legalità che vede impegnati il Comandante Salvatore Coppolino e i nostri  agenti del corpo di PM. A loro esprimo la  solidarietà mia e quella dell'Amministrazione comunale. Confidiamo nell’operato degli investigatori e della magistratura per scovare i responsabili di questo gesto vigliacco".
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings