Trapani Oggi

Migranti, 34 persone rischiano di morire nel Mediterraneo - Trapani Oggi

Italia

Migranti, 34 persone rischiano di morire nel Mediterraneo

08 Maggio 2022 09:48, di Laura Spanò
visite 863

Si trovano a bordo di un barcone alla deriva a largo della Libia

Alarm Phone - 21 hours since our first alert, #EU SAR authorities are still unresponsive. The cargo vessel #BerlinExpress is on site, but unable to intervene due to bad weather. Maritime law is clear: non-assistance is a crime! Rescue is a duty & ends in a Place of Safety, which Libya is not.

A 21 ore dal nostro primo avviso, #EU le autorità SAR continuano a non rispondere. La nave cargo #BerlinExpress è sul posto, ma non è in grado di intervenire a causa del maltempo. Il diritto marittimo è chiaro: la non assistenza è reato! Il salvataggio è un dovere e finisce in un luogo sicuro, cosa che la Libia non è.

Questo l'ennesimo Tweet lanciato da Alarm Phone e ripreso da Sea-Watch Italy in queste ore. "La situazione per le 34 persone rimane pericolosa - si legge in un tweet -. Ancora una volta assistiamo ad una situazione di non assistenza. Chiediamo a Malta di intervenire".

Lo scorso 4 maggio 57 persone erano state soccorse da un equipaggio di Sea-Watch4 (la foto di copertina si riferisce a questo soccorso) ed ora si trovano a bordo della nave dell'alleanza #United4Rescue Sea-Watch 4, le persone salvate stanno ricevendo qualcosa da mangiare e da bere, vestiti asciutti e puliti, cure mediche. Serve per loro però un luogo sicuro.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie