Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Migranti dei centri Sprar tra i volontari nelle zone del terremoto - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

3

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Migranti dei centri Sprar tra i volontari nelle zone del terremoto

31 Dicembre 2016 15:40, di Ornella Fulco
Migranti dei centri Sprar tra i volontari nelle zone del terremoto
Attualità
visite 304

Si chiama “Insieme a te” il progetto realizzato dalla rete ANPAS e finanziato dalla Fondazione con il Sud che ha consentito ad alcune associazioni del territorio provinciale di Trapani di aprire le porte ai migranti ospiti dei centri Sprar gestiti dalla cooperativa sociale "Badia Grande", avviando corsi di formazione nell'ambito del volontariato. Un percorso che ha consentito ai migranti di acquisire le competenze di base per il primo soccorso, spendibili anche nelle attività di prima accoglienza al momento degli sbarchi al porto di Trapani. Adesso alcuni di loro sono partiti, insieme ad altri volontari, alla volta di Norcia a supporto delle popolazioni colpite dal terremoto. Amadù Berry, 28 anni, del Gambia, e Amadù Manka, 19 anni, nigeriano, potranno così vivere una significativa esperienza di integrazione che gli consentirà anche di "ricambiare" l’aiuto ricevuto dal loro arrivo in Italia. I due giovani collaboreranno nelle attività di supporto ad altri operatori che si trovano sul posto, come la preparazione dei pasti, l’aiuto in cucina, la sistemazione degli alloggi e la manutenzione.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings