Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 08 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Migranti, marcia indietro sui provvedimenti di respingimento - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

0

3

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Migranti, marcia indietro sui provvedimenti di respingimento

04 Gennaio 2016 14:04, di Ornella Fulco
Migranti, marcia indietro sui provvedimenti di respingimento
Cronaca
visite 273

Saranno nuovamente condotti presso l'Hotspot di contrada Milo i circa 120 migranti che sabato scorso, dopo le procedure di fotosegnalamento avevano ricevuto un provvedimento di respingimento dal territorio italiano. Dopo una prima notte all'addiaccio, tra sabato e domenica, i migranti ieri mattina si erano spostati in piazza Vittorio Emanuele dove, intorno alle 14, erano stati raggiunti dai volontari del Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana che avevano loro distribuito del cibo e dell'acqua rimanendo presenti per eventuali necessità. La decisione di trasferire entro stasera i migranti - che fanno parte degli oltre 900 sbarcati al porto di Palermo lo scorso 28 dicembre - è stata assunta al termine del briefing svoltosi stamattina alla Prefettura. Nella struttura potranno presentare la domanda di asilo politico e successivamente dovrebbero essere dislocati nei normali centri di accoglienza per coloro che richiedono la protezione internazionale. Al momento i migranti si trovano ancora nella palestra adiacente gli uffici dei Servizi sociali del Comune di Trapani che ieri sera ha offerto la disponibilità della struttura per evitare che trascorressero una seconda notte in strada e dove la Croce Rossa ha distribuito nuovamente del cibo raccolto tramite donazioni di bar e ristoranti di Marsala e Trapani. Aggiornamento ore 20 Completato il trasferimento dei migranti all'Hotspot di Milo. Nel corso del pomeriggio, prima dello spostamento, funzionari dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Trapani hanno già fatto loro firmare la richiesta di asilo politico. Prima di lasciare la palestra dove hanno trascorso circa 24 ore costantemente assistiti da personale e volontari della Croce Rossa Italiana, i migranti hanno aiutato a rimettere a posto il locale.

© Riproduzione riservata

Commenti
Migranti, marcia indietro sui provvedimenti di respingimento
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings