Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 20 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Molesta donne e poi aggredisce poliziotti, arrestato senegalese - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

1

1

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Molesta donne e poi aggredisce poliziotti, arrestato senegalese

29 Settembre 2014 16:16, di Ornella Fulco
Molesta donne e poi aggredisce poliziotti, arrestato senegalese
Cronaca
visite 155

Un cittadino di origine senegalese, ospite al centro per richiedenti asilo del "Serraino Vulpitta", è stato arrestato dagli agenti della squadra Volante, diretti da Biagio De Lio, dopo che - in preda ai fumi dell'alcool - aveva molestato alcune ragazze in via Garibaldi, nel centro storico cittadino. L'episodio è accaduto nella notte tra venerdì e sabato scorsi. Il giovane, dopo essere fuggito all'arrivo di una pattuglia, inviata sul posto dopo le segnalazioni giunte al 113, è stato rintracciato in piazza San Domenico dove aveva ricominciato a molestare altre donne presenti in un locale dei paraggi. Alla vista degli agenti l'extracomunitario ha dato in escandescenze e ha colpito con un bastone, che custodiva nello zaino che aveva con sè, un ispettore di Polizia, fratturandogli un braccio. I sanitari del Pronto Soccorso del "Sant'Antonio Abate" lo hanno giudicato guaribile in trenta giorni. Sul posto è intervenuta una seconda pattuglia della Volante, tra quelle impegnate nei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore Agricola, e un altro agente che cercava di calmare il senegalese, è stato colpito riportando, per fortuna, soltanto contusioni ed escoriazioni giudicate guaribili dai sanitari in cinque giorni. L'extracomunitario è stato finalmente bloccato dai poliziotti e, su disposizione dell'Autorità giudiziaria, è stato trasferito presso la Casa circondariale di Trapani, in attesa del processo per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

Commenti
Molesta donne e poi aggredisce poliziotti, arrestato senegalese
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie