Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 27 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Molestie, minacce e botte alla moglie separata, arrestato un 36enne - Trapani Oggi

0 Commenti

4

3

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Valderice

Molestie, minacce e botte alla moglie separata, arrestato un 36enne

17 Marzo 2018 12:46, di Ornella Fulco
Molestie, minacce e botte alla moglie separata, arrestato un 36enne
Cronaca
visite 553

Minacce, insulti, pedinamenti e percosse ai danni della moglie da cui era separato. Questo il triste rituale messo in atto dall'ennesimo uomo che non accetta la fine di un rapporto. Ad evitare, come spesso accade, conseguenze peggiori per la vittima sono stati i militari della Stazione Carabinieri di Valderice a cui la donna, prostrata dalla situazione in cui era costretta a vivere, si è rivolta, denunciando. A finire in manette, in base all'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip di Trapani, il 36enne M.G. a cui è stato contestato il reato di stalking. I fatti risalgono ai primi giorni di quest'anno quando l'uomo ha iniziato a molestare la moglie, da cui si era separato da circa un anno, con chiamate al telefono, SMS e gravi minacce. Nonostante il rifiuto netto e deciso della donna a  ricucire il rapporto M.G. ha continuato a perseguitarla arrivando ad aggredirla fisicamente, procurandole delle lesioni per cui sono state necessarie le cure dei sanitari dell'ospedale di Trapani. La donna, impaurita dai continui atteggiamenti violenti e minatori del marito, ha dovuto interrompere la sua attività lavorativa e ha cambiato abitazione trasferendosi , insieme al figlio minorenne, a casa dei suoi genitori. Questo non è bastato, però, a liberarsi del marito violento che ha continuato ad infastidirla e ad informarsi di tutti i suoi movimenti  rendendole la vita impossibile. Da qui la decisione della donna di rivolgersi ai Carabinieri che, dopo le indagini del caso, hanno informato la Procura della Repubblica di Trapani. Il magistrato, da subito, ha condiviso le risultanze degli accertamenti effettuati dai militari dell'Arma e ha disposto nei confronti di M.G. la misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico per monitorare eventuali spostamenti.

© Riproduzione riservata

Commenti
Molestie, minacce e botte alla moglie separata, arrestato un 36enne
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie