Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 28 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Mostra di Conchiglie del Mediterraneo - Trapani Oggi

0 Commenti

6

2

1

0

0

Testo

Stampa

Cultura
Castelvetrano Selinunte

Mostra di Conchiglie del Mediterraneo

19 Dicembre 2013 13:45, di Niki
Mostra di Conchiglie del Mediterraneo
Cultura
visite 445

Mai luogo fu più adatto ad ospitare una simil mostra, Infatti il Museo del Mare di Marettimo ospita una raccolta contenente 139 esemplari di conchiglie del Mediterraneo con lo scopo di offrire alla popolazione studentesca una visione di questo tipo di fauna e consentirne la visita anche a turisti e cittadini e per fare parte di un progetto di divulgazione della materia nell’ambito delle istituzioni e delle scuole . Questa operazione mira a dotare l’isola di notizie di biologia marina e prende spunto da una ricca collezione di conchiglie del Mediterraneo e dei mari tropicali, composta da esemplari raccolti e conservati da Luigi Bruno , vero esperto del settore. Una sintesi di un certo valore scientifico che offre uno spaccato delle conchiglie esistenti nel Mediterraneo con particolare attenzione a quelle che si trovano spiaggiate a sui litorali di Tramontana e del Ronciglio di Trapani, dove si trovano anche conchiglie di misura inferiore a mezzo millimetro e tante altre con belle varietà di colori. Due fra tutte per la brillantezza di colori come la “Smaragdia viridis” con il suo brillante colore verde con leggere sfumature più intense e la Trivia pulex che spicca con il suo intenso colore marrone. La iniziativa, fortemente voluta da Vito Vaccaro e dalla Associazione CRST di Marettimo che in questo modo ha voluto festeggiare i suoi 25 anni di storia, rende merito al lavoro del donatore delle conchiglie, Luigi Bruno, che nel suo programma “Trapani provincia della malacologia” ha già contribuito a formare musei di conchiglie del Mediterraneo nell’Istituto Nautico di Trapani, nel Comune di Valderice, nel Comune di Buseto Palizzolo. Nel dettaglio, si tratta di gusci appartenenti alle seguenti classi di molluschi: - n. 85 Gasteropodi , n. 40 Bivalvi tra cui una specie protetta ( Lithophaga lithophaga); n. 4 Scafopodi (Dentalium vulgare, Dentalium dentalis, Antalis entalis Dentalium rubescens); n. 2 Cefalopode (Sepia elegans e Lologo vulgaris/ calamaro); n. 4 Vermetidi oltre a varie conchiglie forate a causa di predazioni, strutture interne di gasteropodi, egapropili, conosciuti anche come palle di mare, polpette di mare, gomitoli di mare o patate di mare, frutti dello sfilacciamento, agglomerati sferici o ovali di colore marrone chiaro e di consistenza feltrosa costituiti da residui fibrosi di Posidonia oceanica che si accumulano sui litorali, sospinti dalle onde (ovviamente non sono conchiglie), eggregazioni di vermetidi su gasteropodi e bivalvi.

© Riproduzione riservata

Commenti
Mostra di Conchiglie del Mediterraneo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings