Trapani Oggi

Nave Aquarius inverte la rotta, torna verso le coste libiche? - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Nave Aquarius inverte la rotta, torna verso le coste libiche?

10 Giugno 2018 23:47, di Ornella Fulco
visite 1506

La nave Aquarius inverte la rotta dopo che il governo italiano ha negato la disponibilità all'attracco in uno dei porti nazionali e le autorità maltes

La nave Aquarius inverte la rotta dopo che il governo italiano ha negato la disponibilità all'attracco in uno dei porti nazionali e le autorità maltesi, a cui il ministro dell'Interno Matteo Salvini aveva chiesto di consentire lo sbarco dei 629 migranti a bordo della nave di Sos Mediterranée e Medici senza Frontiere, hanno negato il permesso. Come è possibile visualizzare graficamente sul sito web Marine Traffic, la nave, che si trovava a circa 29 miglia da Malta e 34 miglia dalle coste siciliane, ha invertito la rotta e sarà assistita da due motovedette della Guardia Costiera Italiana, con sanitari a bordo, che forniranno acqua e viveri per garantire la salute delle persone presenti sull'Aquarius, come ha dichiarato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Sulla nave si trovano, tra gli altri, 123 minori non accompagnati, 11 bambini e 7 donne incinte. La Aquarius (come abbiamo già riferito in un precedente articolo) avrebbe dovuto giungere domani pomeriggio al porto di Trapani ma lo sbarco è stato annullato dopo le disposizioni del ministero dell'Interno che segnano, probabilmente, una svolta nella gestione dei migranti da parte dell'Italia. Non è ancora noto quale sarà il porto di attracco.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie