Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 12 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Nave "Enterprise" sbarca 316 migranti e la salma di una donna - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

1

2

1

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Nave "Enterprise" sbarca 316 migranti e la salma di una donna

16 Settembre 2016 17:48, di Ornella Fulco
Nave "Enterprise" sbarca 316 migranti e la salma di una donna
Cronaca
visite 371

Sono 316 i migranti giunti al porto di Trapani, oggi pomeriggio alle 15, a bordo della nave "Enterprise", della Marina britannica, che opera nell'ambito del dispositivo Eunavformed. In particolare, si tratta di 202 uomini 94 donne - tra cui 5 in stato di gravidanza - e 20 minori, tra cui alcuni bambini di pochi mesi. Una donna, che presentava delle ustioni, è stata ricoverata all'ospedale "Sant'Antonio Abate". La nave ha condotto a Trapani anche la salma di una donna recuperata su uno dei due gommoni, intercettati dall'unità militare britannica, su ciascuno dei quali viaggiavano oltre 150 migranti, tratti in salvo al largo delle coste libiche. Si ipotizza che la donna possa essere morta perché rimasta schiacciata sotto gli altri passeggeri e per l'inalazione dei vapori di carburante. Saranno gli accertamenti disposti sul suo corpo, che è stato sbarcato per ultimo e trasferito presso l'obitorio del Cimitero comunale di Trapani, a far luce sulle cause del decesso prima della sepoltura al Cimitero di Marsala. I migranti provengono per la stragrande maggioranza dalla Nigeria, 16 dal Gambia, 2 dal Camerun, 2 dal Senegal, 1 dalla Guinea, 2 dalla Guinea Bissau, 8 dal Burchina Faso, 1 dal Niger e 2 dal Sudan. Dopo le prime operazioni di accoglienza sul molo garantite da Croce Rossa, sanitari dell'Asp e del Ministero della Salute, volontari della Protezione civile e Forze dell'ordine, sono stati condotti all'hotspot di contrada Milo per le procedure di identificazione. Foto © Ornella Fulco

© Riproduzione riservata

Commenti
Nave "Enterprise" sbarca 316 migranti e la salma di una donna
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie