Trapani Oggi

Nitrati nell'acqua potabile - Trapani Oggi

Senza categoria

Nitrati nell'acqua potabile

26 Novembre 2010 10:05, di Niki Mazzara
visite 391

Mazara, 26 novembre 201o-Mazara, 26 novembre 2010- L'annoso problema dei limiti di nitrati presenti nell' acqua potabile e la deroga che la commission...

Mazara, 26 novembre 201o-Mazara, 26 novembre 2010- L'annoso problema dei limiti di nitrati presenti nell' acqua potabile e la deroga che la commissione europea ha accordato all'Italia(deroga che a breve dovrebbe essere revocata), interessa anche Mazara del vallo. Infatti, il Comitato Civico per il Trasmazaro denuncia come  «Nelle zone di Trasmazaro e Tonnarella i valori dei nitrati nell'acqua erogata dai pozzi comunali superano costantemente, anche se non di molto, il valore limite di nitrati di 50 mg/l previsti dalla legge». Il Comitato ha reso noti  risultati delle analisi delle acque eseguite nel periodo 2009-2010 attaccando e, in una nota stampa, evidcenzia come  « questi dati, per quanto promesso dall'Amministrazione in diverse occasioni, dovevano già da tempo essere pubblicati, secondo il principio di trasparenza, sul sito del comune di Mazara. Da quello che emerge dalle misurazioni il valore limite di nitrati di 50 mg/l previsti dalla legge viene quasi costantemente superato, anche se non di molto, fino a raggiungere i 61 mg/l. Se consideriamo che l'acqua che arriva nelle nostre case è miscelata con quella dei tre nuovi pozzi scavati e attualmente  in funzione,  i cui valori vanno da 16 a 37 mg/l, se ne deduce che se per qualche motivo questi pozzi smettessero di erogare o disgraziatamente i valori di nitrati iniziassero a salire, gli abitanti delle zone disservite sarebbero costrette ad utilizzare acqua con valori di nitrati abbondantemente superiori al limite di legge”.  Sul problema dei nitrati, l'Amministrazione comunale  ha annunciato un finanziamento attraverso dell'Ato Idrico Trapani 7 per la realizzazione di un impianto di trattamento dei pozzi (denitrificazione) per 1.000.000 di euro, un  intervento -hanno sottolineato dal palazzo municipale, che, già previsto fin dal 2008 non poteva essere confermato senza un progetto tecnico esecutivo».

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie