Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 01 Dicembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Non buona l'ultima in casa del Trapani Calcio. Passa Brescia - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

3

2

3

Testo

Stampa

Video
Trapani

Non buona l'ultima in casa del Trapani Calcio. Passa Brescia

31 Maggio 2014 00:10, di Salvatore Morselli
Non buona l'ultima in casa del Trapani Calcio. Passa Brescia
Video
visite 622

Ultima di campionato, chiusura di festa per i granata salvi da settimane che, dopo aver sfiorato i play off, si giocano con il Brescia una gara tra squadre ormai tranquille. Èla giornata preparatoria al rompete le righe, ma non ditelo a Boscaglia che vuole ancora una vittoria per raggiungere quota 60. Non ci riuscirà visto che il Brescia con Corvia in apertura del sceondo tempo mette dentro la rete che consente al Brescia di superare Trapani in classifica. Resta in tribuna il bomber Mancosu, cui la società ad inizio di serata consegna la coppa di capocannoniere. Poi, tra due ali di bambini, le due squadre sono in campo e agli ordini di Bruno di Torino inizia la gara, anche con un prologo poco simpatico: invettive dei tifosi contro l’allenatore bresciano, l’ex Ivo Iaconi cui i tifosi non hanno perdonato la retrocessione nel 1996-1997 ai play out contro la Fermana, società che poi lo stesso Iaconi andò ad allenare l’anno successivo. Ma tutto questo passa in secondo piano quando si gioca. Ed inizia a spron battuto il Brescia che al primo minuto va al tiro con Corvia, ma Dolenti para. Al 2’ black out dell’impianto di illuminazione, si riprende dopo cinque minuti ed è il Trapani che ci prova con Pirrone da fuori area, Minelli in due tempi.Al 7’ punizione a sorpresa del Trapani appena fuori area bresciana, palla per Rizzato il cui cross attraversa l’area di porta. C’è poi una fase di stanca ed al 17’ Ciaramitaro ci prova da fuori area, ma il tiro è alto. Lo stesso Ciaramitaro, al 22’ ci prova con una punizione dai 20 metri, la palla fa la barba al palo. Su capovolgimento di fronte, Dolenti nega il gol a Morosini. Al 30’ Trapani vicino al gol: Nizzetto recupera palla a centro campo, serve sulla fascia Rizzato che mette a centro dell’area di porta, ma Ciaramitaro arriva con un secondo di ritardo all’impatto con la sfera. Al 33’ veloce azione in verticale Abate Gambino Pirrone che arriva sbilanciato e colpisce male. Il Brescia si rivede dalla parti di Dolenti con Scaglia il cui tiro forte finisce sui tabelloni pubblicitari. Al 39’ brivido per i granata: retropassaggio di Martinelli con Dolenti in controtempo ma che è bravo a recuperare la posizione deviando coi piedi prima che la sfera oltrepassi la linea di porta. Al 45’ punizione per il Trapoani sui 25 metri, Nizzetto mette in area, ma libera la difesa lombarda. Si va al riposo sul risultato di zero a zero. All’inizio del secondo tempo Brescia subito in vantaggio: cross di Zambelli da sinistra e Corvia stacca su di tutti mettendo la palla alle spalle di Dolenti. 0-1. Al 49’ pasticcio in area bresciana, Minelli fuori dai pali rinvia sui piedi di basso che va subito al tiro, ma la palla è fuori. Al 50’ ci prova Abate, ma il suo colpo di testa è preda di Minelli. Il Trapani continua spingere pressando alto a il Brescia arretra. Rizzato ci prova da sinistra al 65’, ma ancora una volta la palla attraversa lo specchio della porta senza che nessuno ci arriva, mettendo ancora una volta in evidenza l’assenza del bomber principe del campionato. L’assedio granata viene temporaneamente fermato da un duetto Coly Grossi che va al tiro, ma Dolenti non si fa sorprendere. Come sul fronte opposto Minelli fa buona guardia (78’) sul tiro di Nizzetto deviandolo in angolo. Poi, al 79’ Abate va a colpire la traversa e Minelli salva in angolo ancora una volta. Poi nulla di fatto sino alla fine. Trapani – Brescia 0-1 Trapani: Dolenti 6, Daì 6 (78’ Lo Bue s.v.), Pagliarulo 6, Martinelli 6, Rizzato 6,5, Basso 6, Pirrone 6,5 (67’Pacilli 6,5) Ciaramitaro 6, Nizzetto 6, Abate 7, Gambino 6 (67’ Pitasi 6) all.re Boscaglia Brescia: Minelli 6, Freddi 6, Budel 6, Lancini 6, Mandorlini 6, Benali 6, Ragnoli 6 (61’ Grossi 6), Scaglia 6,5, Zambelli 6,5, Morosini 6 (71’ Coly 6), Corvia 6 (86’ Isail) all.re Iaconi Arbitro: Bruno di Torino, assistenti Zappatore di Taranto e Bellutti di Trento, quarto uomo Saia di Palermo Reti: 46’ Corvia Note: Spettatori 5535 per un incasso di 49204,9, angoli 7 / 1 per Trapani , recupero 0 / 4 , nessun ammonito

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Altre Notizie
Change privacy settings