Trapani Oggi

"Numero idoneo di profeti minori", sabato il finissage della mostra di D'Alia - Trapani Oggi

Trapani | Cultura

"Numero idoneo di profeti minori", sabato il finissage della mostra di D'Alia

08 Gennaio 2016 16:09, di Niki Mazzara
visite 483

Chiude i battenti, sabato prossimo al Centro culturale "San Rocco", la mostra "Numero idoneo di profeti minori". L'installazione è stata realizzata da...

Chiude i battenti, sabato prossimo al Centro culturale "San Rocco", la mostra "Numero idoneo di profeti minori". L'installazione è stata realizzata da Paolo Roberto D’Alia che ha dato vita - negli spazi del museo - ad un microcosmo umano attraverso giacche, imbottite di vari materiali e ricucite, poste in dialogo tra loro mediante un sistema di carrucole che al movimento di una provoca quello opposto delle altre. Ogni gruppo di giacche è portatore di un ruolo, di una funzione precisa dentro i meccanismi sociali che vengono rappresentati, tra cui il "cerchio" dell’omologazione in cui si può solo rimanere intrappolati o restare esclusi. “La mostra lascia una domanda amarognola su se stessi, sul ruolo che ognuno di noi gioca, chiuso in se stesso, senza testa e senza gambe e con il cuore intrappolato nelle cuciture della maschera sociale assunta – afferma monsignor Liborio Palmeri, delegato vescovile per la cultura, le arti e la ricerca – tema tragico della sicilianità che tanto più viene esplorato tanto più denuncia un tratto intrinseco della nostra società fatta di apparenze, solitudini, risentimenti sociali. Ci auguriamo - conclude - che i visitatori sappiano togliersi la giacca di ogni ipocrisia, a costo di patire il freddo dell’incomprensione”. I visitatori che parteciperanno al Finissage riceveranno il catalogo della mostra che costituisce una delle tappe del percorso di confronto intrapreso dal Centro "San Rocco", aperto un anno fa al pubblico, con le espressioni dell'arte contemporanea favorendo la sperimentazione dei giovani e l'approfondimento di artisti già affermati.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie