Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 23 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Nuova tecnica per bloccare le emorragie eseguita al "Sant'Antonio Abate" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

2

0

1

Testo

Stampa

barraco
Salute
Trapani

Nuova tecnica per bloccare le emorragie eseguita al "Sant'Antonio Abate"

19 Aprile 2016 16:08, di Niki
Nuova tecnica per bloccare le emorragie eseguita al "Sant'Antonio Abate"
Salute
visite 160

Una nuova tecnica mini-invasiva, che permette il blocco delle emorragie, è stata utilizzata, per la prima volta in provincia di Trapani, all'ospedale "Sant'Antonio Abate". I primi due interventi sono stati eseguiti dalle equipe dei reparti di Chirurgia generale e di Emodinamica del nosocomio trapanese, diretti rispettivamente da Lelio Brancato e da Arian Frasheri. “Questa tecnica di angiografia interventistica – ha spiegato Brancato - è stata adoperata su un paziente a cui è stato effettuato il blocco emorragico alla coscia per una frattura al femore, mentre sull’altro si è intervenuti sul colon, perché il paziente era affetto da diverticolite sanguinante". La tecnica può essere utilizzata -spiegano gli esperti - anche in patologie gravi evitando interventi di chirurgia tradizionale. Sono minori i rischi di complicanze e i tempi di ricovero sono molto più brevi. "E’ l’ulteriore conferma – ha commentato il direttore generale dell'Asp di Trapani, Fabrizio De Nicola - come la qualità della sanità trapanese sia in costante crescita”.

© Riproduzione riservata

Commenti
Nuova tecnica per bloccare le emorragie eseguita al "Sant'Antonio Abate"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie