Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 25 Novembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Nuovo crollo in via Nunzio Nasi [FOTO] - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

0

3

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Nuovo crollo in via Nunzio Nasi [FOTO]

26 Marzo 2016 13:45, di Ornella Fulco
Nuovo crollo in via Nunzio Nasi [FOTO]
Cronaca
visite 631

Nuovo crollo, stanotte, in via Nunzio Nasi, nel centro storico cittadino. Ad essere interessato è stato lo stesso stabile, da anni puntellato per motivi di sicurezza, dove alcune settimane fa si era verificato un cedimento a causa delle piogge. Il palazzo è in stato di abbandono e i solai e il tetto non esistono più da tempo. I residenti hanno riferito di aver sentito dei forti rumori intorno alle 23. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Municipale. Il comandante Biagio De Lio, anche in qualità di responsabile della Protezione civile comunale, ha disposto il divieto di transito pedonale, tranne che per le esigenze dei residenti, lungo il tratto di strada davanti all'immobile. Il passaggio ai veicoli era già stato interdetto in occasione del crollo precedente. "Le diffide inviate a suo tempo ai proprietari per mettere in sicurezza l'immobile sono rimaste disattese - spiega il comandante della Polizia Municipale - ma adesso si dovrà intervenire con urgenza. Martedì prossimo, con i tecnici comunali, incontreremo anche i funzionari della Soprintendenza ai Beni culturali e ambientali per capire se vi sono vincoli particolari e per individuare l'iter più efficace a risolvere la questione". Le soluzioni sono due: intervenire, con costi non indifferenti per le casse comunali, per rinforzare i muri ed evitare nuovi crolli o abbattere quel che resta del palazzo. La via più breve, e anche più economica, parrebbe quella della demolizione della facciata e degli altri muri perimetrali dello stabile che, come si vede anche dalle fotografie, è rimasto in piedi come un guscio vuoto, creando paura e disagi ai residenti degli stabili vicini e alla viabilità della zona, solo a pochi passi dal "salotto buono" cittadino.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings