Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 17 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Omicidio Curatolo, arrestato Antonio Braccino - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

4

4

Testo

Stampa

Paceco

Omicidio Curatolo, arrestato Antonio Braccino

18 Dicembre 2014 17:56, di Ornella Fulco
Omicidio Curatolo, arrestato Antonio Braccino
visite 1042

La Corte d'Appello di Palermo ha assolto Antonio Braccino, accusato di essere l’assassino del 25 enne,  Daniele Curatolo. La Procura aveva chieso per  Braccino la condanna all'ergastolo, ma nel 2017 la corte trapanese aveva assolto l'imputato, accogliendo le tesi dei difensori, gli avvocati Galluffo, Vito e Giovanni. Ora per la Corte d’Appello di Palermo va confermata l'assoluzione. L'agricoltore era stato ritenuto essere implicato nell’omicidio di Daniele Curatolo, assassinato con dieci colpi di pistola il 20 giugno 2009, mentre stava svolgendo alcuni lavori agricoli a Castellaccio Torre Arsa di Paceco. Il provvedimento restrittivo, emesso dal gip del Tribunale di Trapani, su richiesta della locale Procura della Repubblica, si fondava su una serie di elementi raccolti a carico di Braccino nell'ambito delle indagini svolte dai militari dell’Arma sotto la direzione del Sostituto Procuratore Rossana Penna. Tutte le relazioni di Curatolo, sia nell’ambito familiare sia nel contesto dell'ambiente agricolo del paese, furono  passate al setaccio mettendo in luce diverse situazioni conflittuali tra la vittima e alcuni agricoltori che lo ritenevano responsabile di furti e incendi commessi ai danni delle loro aziende. Antonio Braccino, che era socio in affari di Daniele Curatolo, venne arrestato mentre si trovava in un bar di Paceco. A questo punto il mistero dell’omicidio si infittisce e dopo dieci anni si torna a cercare chi realmente abbia ucciso Daniele Curatolo. 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings