Trapani Oggi

Omicidio suicidio di Castelvetrano, la donna uccisa a coltellate - Trapani Oggi

Castelvetrano | Cronaca

Omicidio suicidio di Castelvetrano, la donna uccisa a coltellate

19 Marzo 2019 09:08, di Ornella Fulco
visite 1629

Questo l'esito della autopsia

È stata uccisa con sette coltellate, di cui due mortali che hanno colpito cuore e polmoni, Rosalia La Gumina, la donna di 48 anni trovata morta, venerdì scorso a Castelvetrano nella sua abitazione insieme al marito Luigi Damiani, di 60 anni. I corpi erano in una stanza da letto della loro casa di via Alcide De Gasperi.

Questo l'esito dell'autopsia disposta dalla Procura della Repubblica di Marsala ed eseguita sulle salme presso l'obitorio del Cimitero di Castelvetrano. L'uomo poi si è ucciso lasciandosi trafiggere da un coltello che ha bloccato a un braccio della moglie, ormai priva di vita.

E' stato così escluso che la donna sia stata anche strangolata, come si era detto in un primo momento.

Aurora, la figlia della coppia che si stava separando, ha scritto un messaggio su Facebook: "Mio padre in quel momento si è trasformato in un mostro, non lo era mai stato prima e proprio per questo motivo non pensavamo che potesse accadere una tragedia del genere".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie