Trapani Oggi

Omicidio Titone, al via il processo - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Omicidio Titone, al via il processo

18 Settembre 2023 10:51, di
visite 1873

Davanti alla Corte d' Assise di Trapani, i marsalesi Giovanni Parrinello e Lara Scandaliato

Ucciso per un debito non saldato. Prima udienza, questa mattina, dinnanzi alla Corte d'Assise di Trapani, del processo per l'omicidio del marsalese. Antonino Titone. Alla sbarra Giovanni Parrinello, 42 anni, anche lui di Marsala e la sua compagna Lara Scandaliato, di 30 anni.  La richiesta di rito abbreviato, avanzata dalla difesa degli imputati, è stata respinta, nel corso dell'udienza preliminare celebrata a Marsala, perchè sussistono le aggravanti della premeditazione e della crudeltà. Antonino Titone, 60 anni, venne assassinato il 26 settembre del 2022. Noto come “u baruni”, anche lui pregiudicato, fu ucciso a colpi di piede di porco nella sua abitazione, nella zona di Porticella.

Ad accusarlo del delitto il compagno, Scandaliato che ai carabinieri fece anche ritrovare l'arma. Dalle indagini e poi emerso che il movente sarebbe riconducibile ad una partita di droga che la vittima non aveva pagato. Ai militari dell'Arma la donna aveva raccontato di essere rimasta fuori mentre Parrinello colpiva a morte la vittima designata. Aveva, però, mentito. Gli investigatori infatti avrebbero accertato che lei ha partecipato all'omicidio. 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie