Trapani Oggi

Operazione Aegades, in undici a “giudizio” - Trapani Oggi

Favignana | Cronaca

Operazione Aegades, in undici a “giudizio”

16 Settembre 2022 18:07, di Laura Spanò
visite 1521

Il processo il 12 gennaio prossimo

Il Gup di Trapani Roberta Nodari ha rinviato a giudizio undici persone coinvolte nell’operazione Aegades, operazione coordinata dalla Procura di Trapani ed effettuata dalla guardia di Finanza, e che portò ai domiciliari l'ex sindaco Giuseppe Pagoto e allo scioglimento del consiglio comunale. Il processo si aprirà il prossimo 12 gennaio 2023.

Rinviati: l’ex sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto, Giovanni Febbraio dipendente comunale; l’ex assessore Giovanni Sammartano; Gaetano Surano dipendente Eas; Alessandro Agate;  Giuseppe Alcamo; l’ex comandante della polizia municipale Filippo Oliveri; Stefano Donati ex direttore della Riserva delle Egadi; Pasquale Baiata; Francesco Campo e l’ex sindaco Gaspare Ernandez. Il prossimo 12 gennaio dovranno comparire dinnanzi al tribunale di Trapani.

Non luogo a procedere per: Giuseppe Noto; Francesco Lombardo e Giovanna Sercia.

Condannati Nicolò Ponze (cinque mesi), Stefania Ponze (quattro mesi), Salvatore Campagna (quattro mesi). I due Ponze avevano chiesto il patteggiamento.

Assolti per non aver commesso il fatto: Giuseppe Carbone e Giuseppe Giacalone, giudicati con il rito abbreviato.

L’indagine della Guardia di finanza risale al 17 luglio del 2020 e portò agli arresti domiciliari l’ex sindaco Giuseppe Pagoto, l’allora comandante della polizia municipale, Filippo Oliveri e l’ex vice sindaco Vincenzo Bevilacqua. Il Comune di Favignana si è costituito parte civile.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie