Trapani Oggi

Operazione contro cosca catanese - Trapani Oggi

Cronaca

Operazione contro cosca catanese

11 Gennaio 2022 16:00, di Redazione
visite 238

Arrestate 16 persone. Atti violenti a Catania.

La polizia con l'operazione 'Consolazione' ha arrestato 16 persone tra esponenti di vertice e affiliati della cosca 'Pillera-Puntina' la quale avrebbe messo in atto alcune attività criminose come il taglieggiamento di una delle più note pasticcerie di Catania, la devastazione di un panificio durante un raid punitivo con tanto di aggressione e minacce di morte, prestiti ad usura con tassi del 10 per cento al mese.

Tutto questo è venuto alla luce anche grazie alla collaborazione delle vittime che hanno deciso di denunciare.

In particolare tra i destinatari del provvedimento restrittivo sono due i nomi che spiccano nel gruppo, quello di Giacomo Maurizio Ieni , il quale sarebbe- secondo i collaboratori di giustizia- colui che regge il clan e Fabrizio Pappalardo , indicato come il capo del 'gruppo del Borgo' che opera in Piazza Cavour nel rione 'Consolazione' da cui ha preso il nome l'operazione della polizia.

Le indagini sono partite nel 2015 e come sottolinea la Procura di Catania: " Tutte le ipotesi accusatorie , allo stato avallate dal Gip dovranno trovare conferma in esito al procedimento penale che verrà instaurato nel contraddittorio tra le parti, come legislativamente previsto".

Il Gip Pietro Currò su richiesta dei sostituti procuratori Antonella Barrera e Assunta Musella ha emesso il provvedimento restrittivo. Il gruppo della Dda che ha coordinato l'operazione è guidato dall'aggiunto Ignazio Fonzo.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie