Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ordine dei Medici, ieri giuramento per 14 neo laureati - Trapani Oggi

0 Commenti

7

1

3

2

2

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Ordine dei Medici, ieri giuramento per 14 neo laureati

17 Dicembre 2016 13:50, di Redazione
Ordine dei Medici, ieri giuramento per 14 neo laureati
Attualità
visite 950

Hanno pronunciato l'antica formula del “giuramento di Ippocrate” e poi in coro hanno detto “lo giuro”. Sono quattordici i neo laureati ufficialmente entrati a far parte dell'Ordine dei Medici ieri, nel corso della cerimonia svoltasi alla sala Armony di Marsala. Nell'occasione è stato conferito il caduceo d'oro ai professionisti che hanno compiuto 50 anni di laurea. A giurare sono stati i laureati in medicina e chirurgia Luana Alfonso, Calogero Barbera, Federico Bellissima, Giuseppe Cuttone, Rosalia Di Martino, Maria Giovanna Graziano, Pietro Ilardi, Stefania Larcan, Stefania Marino, Antonella Federica Montalto, Vito Pollina e i laureati in Odontoiatria Clarissa Ciaravino, Riccardo Giardina e Alessio Mancuso. Ai neo laureati il presidente dell'Ordine dei medici Rino Ferrari ha lanciato un messaggio improntato sul senso etico della professione. “Il concetto greco di paideia ovvero di educazione alla formazione umana – ha detto - va esteso anche alla salute che è appannaggio di noi medici. Con la nostra ars medica dobbiamo curare con umanità e spirito di solidarietà i pazienti”. A ricevere il cadueco d'oro per i 50 anni di laurea sono stati Domenico Campione, Francesco Ippolito, Giuseppe Miceli e Salvatore Manta. Nel corso della cerimonia è stata, inoltre, conferita una targa d'argento alla memoria di cinque medici: Filippo Ampola, Vito Angileri, Giuseppe Garraffa, Alfonso Passanante e Bartolomeo Salvo. Una targa è stata consegnata anche ai medici Giuseppe Cangemi, Antonino Governale e Giuseppe Novara che si sono distinti per particolari meriti nel campo professionale, sociale e culturale.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings